Corsair Void Pro RGB è il seguito dell’auricolare Void RGB di Corsair, che migliora la qualità audio e di registrazione, portando contemporaneamente l’audio surround 7.1 e l’illuminazione RGB personalizzabile, il che è di gran moda al momento.

Si tratta di un auricolare wireless che ti dà la libertà di movimento che ti aspetteresti provenga dall’abbattere le corde – ma questa libertà avviene a scapito della qualità del suono?

Il Corsair Void Pro RGB costa £ 109,99 / $ 99,99 / AU $ 159), che è innegabilmente costoso per un auricolare, anche se rispetto a quelli del Asus ROG Centurion 7.1 (£ 219,99 / $ 270 / AU $ 360) e il Razer ManO ‘War

Design

Corsair posiziona Void Pro RGB come un auricolare premium (con un cartellino del prezzo da abbinare), e il suo design contribuisce sicuramente a creare un’impressione di alta qualità, con un design che, se ben sottovalutato, dovrebbe ancora piacere ai giocatori grazie alla sua illuminazione RGB.

La sensazione della cuffia non è altrettanto eccellente, tuttavia, con un design in plastica privo della robusta sensazione di cuffie costose come il V-MODA Crossfade Wireless.

Mentre l’esterno è di plastica, è dotato di montanti in metallo che rendono Corsair Void Pro RGB una cuffia resistente che non si rompe facilmente e che si riempie sui padiglioni auricolari e sulla fascia che passa sopra la testa

Corsair Void Pro RGB è disponibile sia in versione cablata che wireless e puoi scegliere tra una gamma di colori.

Mentre è il logo Corsair che ottiene il trattamento brillante su queste lattine, è un logo abbastanza carino, e Corsair è un marchio rispettato nei giochi per PC, quindi non dovrebbe mettere troppa gente fuori.

Sulla mano sinistra si trova un braccio del microfono che può essere abbassato e alzato per accendere e spegnere il microfono.

Sempre sul lato sinistro c’è un pulsante per silenziare il microfono, un pulsante di accensione per accendere l’auricolare e una porta micro USB per ricaricare l’auricolare.

Impostare

La configurazione di Corsair Void Pro RGB è piuttosto semplice, poiché non richiede un amplificatore esterno.

Windows 10 ha riconosciuto Corsair Void Pro RGB quando abbiamo collegato l’adattatore wireless e abbiamo installato anche il software Corsair Utility Engine.

Questo software consente di regolare le impostazioni di Corsair Void Pro e di personalizzare le impostazioni di illuminazione.

Qualità del suono

La qualità del suono è il fattore più importante quando si parla di cuffie, e in questo senso il Corsair Void Pro RGB non delude, soprattutto considerando il suo prezzo e il fatto che si tratta di un headset wireless rivolto principalmente ai giocatori.

Ovviamente, come mostrano le impostazioni EQ nel software Corsair Utility Engine, si tratta principalmente di cuffie da gioco, quindi le preimpostazioni EQ sono tutte finalizzate ai giochi, tranne che per i film.

Dal punto di vista del gioco, Corsair Void Pro RGB si è comportato in modo brillante, con un audio incisivo e vivido e un buon uso del suono surround virtuale;

Tuttavia, abbiamo scoperto che a volte quando abbassavamo il braccio del microfono il microfono non si accendeva, il che ha portato a un po ‘di giocherellare con le impostazioni audio di Windows e accendere e spegnere di nuovo l’auricolare.

La durata della batteria era buona.

Se vuoi andare all-in sull’ecosistema Corsair, lo stand è un ottimo accompagnamento per Corsair Void Pro RGB, anche se non è molto diverso dal tenere l’auricolare mentre è bello, e funge anche da hub USB.

Abbiamo scoperto che la gamma wireless del Void Pro RGB era molto buona, coprendo praticamente tutto il grande spazio in cui lo stavamo usando, sebbene abbia perso la connessione quando siamo andati in un’altra stanza.

Ci sono anche versioni di Void Pro RGB che vengono fornite con fili, sia USB che analogici, quindi se non vuoi preoccuparti della durata della batteria o della portata, potrebbero essere più adatti.

Nel complesso, la qualità del suono è stata molto buona, con un’implementazione audio surround virtuale credibile di 7.1.

Ci piaceva

Corsair Void Pro RGB è un auricolare per videogiochi wireless di bell’aspetto e, se hai già un discreto numero di prodotti Corsair, andrà bene.

Non ci è piaciuto

Non c’era molto che non ci piacesse di questo auricolare, l’unica lamentela è che a volte il microfono non si accende automaticamente quando il braccio è abbassato e che l’illuminazione RGB è limitata ai due loghi Corsair.

Verdetto finale

Nel complesso, siamo rimasti molto colpiti dal Corsair Void Pro RGB.

La qualità del suono e vari profili di EQ sono decisamente orientati al gioco, il che non sarà un problema se si desidera utilizzare questo auricolare per giocare.

Se sei un giocatore impegnato con un certo numero di prodotti Corsair già seduti sulla tua scrivania sarai molto soddisfatto del Corsair Void Pro RGB, soprattutto considerando il suo prezzo relativamente basso rispetto ad altri auricolari da gioco.

  • Ecco la nostra lista delle migliori cuffie da gioco nel 2018