Negli ultimi anni il mercato delle cuffie ha visto uno spostamento simile a Pinocchio.

Questo non vuol dire che le cuffie cablate siano una razza in via di estinzione, ma è sempre rassicurante quando sentiamo che un produttore di audio continua a fornirle alle masse.

Inserisci l’ATH-MSR7b, il sostituto di nuova generazione di Audio-Technica per l’ATH-MSR7, un paio di cuffie che erano una delle più economiche confezioni ad alta risoluzione compatibili con l’audio in circolazione quando furono rilasciate per la prima volta.

Design e funzionalità

Gli ATH-MSR7bs hanno molto in comune con i loro predecessori.

Condividono la stessa tecnologia Air Control Dual-Layer presente nell’ATH-MSR7 che aiuta a migliorare le prestazioni e l’importante cablaggio è stato ripensato.

Per comodità, la gamma ATH-MSR7b è stata dotata di una fascia in schiuma di memoria e di cuscinetti auricolari e si inseriscono perfettamente in una custodia pronta per il viaggio.

Gli ATH-MSR7bs che abbiamo provato erano finiti nella colorazione della pistola in metallo, che aveva un trim e un cablaggio rosso molto intelligente.

Prestazione

Abbiamo ascoltato un numero di tracce sullo stand Audio-Technica e avremmo potuto ascoltarne un altro.

Sono come un bagno caldo per le orecchie, la schiuma di memoria che incastona bene i padiglioni auricolari intorno all’orecchio e la fascia imbottita non offre alcun pizzicotto o serraggio, ma ha un sigillo sufficiente a bloccare gran parte del trambusto del pavimento dello spettacolo.

Questi ritengono che potrebbero non essere i migliori per soffocare il caldo, tuttavia, dato il materiale utilizzato.

Selezionando una varietà di tracce audio ad alta risoluzione, abbiamo ascoltato alcune Springsteen.

Dark Side of the Moon offriva uno stato d’animo completamente diverso, con le lattine che raccoglievano dettagli squisiti nell’apertura di Breathe e si tenevano bene quando la canzone si diffondeva attraverso gli ingranaggi.

Queste cuffie hanno collegamenti con la gamma ATH-M50x di Audio-Technica, cuffie per il monitoraggio professionale da studio che sono state estremamente popolari.

Primo verdetto

L’ATH-MSR7b ha grandi stivali da riempire, ma dai nostri primi test, sembra che Audio-Technica abbia ottimizzato e configurato per fornire un paio di cuffie che danno nuova vita alle cuffie cablate a prezzi modici.

Per quanto noi, come con molti altri, stiamo virando verso il wireless con i nostri gusti per le cuffie, l’ATH-MSR7b ha messo un caso decente per mantenere il filo.

In effetti, hanno colpito tre aree chiave senza sforzo: comfort, design e, soprattutto, prestazioni.

  • IFA 2018 è il più grande show tecnologico dell’Europa.