La Sony RX100 dello scorso anno si è dimostrata popolare sia tra i critici che tra i consumatori, diventando la fotocamera compatta premium più venduta in vari punti negli ultimi 12 mesi.

[Aggiornamento: la RX100 II (denominata DSC-RX100 II da alcuni rivenditori) è stata sostituita da quattro nuove fotocamere, di cui l’ultima è la RX100 VI.

Qui all’ammaraggio ha vinto il titolo di miglior fotocamera compatta premium, battendo artisti del calibro di Canon G15, Nikon P7700 e Fuji X20.

Ora, Sony sta rilasciando una versione RX100 Mark II della fotocamera, mantenendo molte delle stesse specifiche ma con alcuni miglioramenti notevoli.

Il primo è il sensore, che mantiene la stessa risoluzione di 20,2 milioni di pixel e la dimensione fisica, ma ora è un dispositivo Exmor R, il che significa che è retroilluminato.

La fotocamera mantiene lo stesso obiettivo Carl Zeiss con zoom ottico 3,6x, che offre una lunghezza focale equivalente di 28-100mm (nel formato 35mm) e un’apertura massima al grandangolo di f / 1.8.

Una delle modifiche più significative alla struttura del corpo della fotocamera è lo schermo, che mantiene le stesse dimensioni da 3 pollici e l’alta risoluzione di 1,229k punti, ma ora si inclina sia verso l’alto che verso il basso per le riprese in angoli scomodi.

In termini di usabilità, il più grande aggiornamento della nuova fotocamera è probabilmente l’aggiunta della connettività Wi-Fi.

Una delle critiche del primo Sony RX100 è stata la mancanza di un hotshoe o di una porta, il che significa che non è possibile collegare accessori come un mirino o un microfono.

Il punto di forza di questa fotocamera sarà ovviamente il fatto che questi miglioramenti hanno un prezzo molto alto.

Il numero di fotocamere compatte premium ora sul mercato è abbastanza alto, con praticamente tutti i produttori che offrono una sorta di opzione.

Ovviamente in realtà ha lo stesso sensore di dimensioni che si trova sul sistema di obiettivi intercambiabili Nikon 1, quindi è anche un po ‘un concorrente per quelle fotocamere, anche se senza la possibilità di cambiare gli obiettivi.

Le dimensioni ridotte e l’obiettivo zoom fanno sì che si trovi al di sotto delle ultra-premium APS-C e delle fotocamere compatte full-frame attualmente sul mercato, tra cui Ricoh GR, Nikon Coolpix A, Fujifilm X100S e RX1 di Sony.

  • Le 10 migliori fotocamere compatte che puoi acquistare in questo momento