La Lenovo Mirage Camera evita l’idea di catturare video a 360 gradi e, invece, si concentra sulla registrazione di filmati a 180 gradi in 3D a volte brillanti, anche se troppo inconsistenti.

Abbiamo testato questa videocamera Daydream VR- e Lenovo Mirage Solo supportata e possiamo affermare con fermezza che “180 ” non significa sempre che sia la metà delle migliori 360 telecamere disponibili.

Questa fotocamera compatta, punta e scatta, ha due obiettivi fisheye da 13 megapixel sul davanti, e sebbene sia molto facile avere la punta delle dita nello scatto, ti offre un modo completamente nuovo di catturare il vasto mondo di fronte a

Lenovo e YouTube sono fuori per dimostrare che non c’è spazio tra i normali video 2D e video a 360 gradi.

Il formato VR180, sebbene incoerente, è ciò che aiuta a distinguere la Lenovo Mirage Camera dalla concorrenza.

Prezzo e data di rilascio

La fotocamera Mirage Lenovo è ora disponibile negli Stati Uniti e costa $ 299 (circa £ 220, AU $ 400).

Le costose telecamere a 360 gradi sono altrettanto costose.

I veri punti di forza della fotocamera Mirage sono il supporto nativo VR180 e la facilità d’uso.

Design

La fotocamera Mirage ha la forma di una fotocamera digitale point-and-shoot compatta e leggera che hai rinunciato a comperare anni fa, ma una senza display sul retro e due obiettivi da 13 MP davanti.

È anche più facile per i tuoi spettatori capire dove vuoi che guardino.

C’è un pulsante di scatto familiare in alto a destra e un foro per vite da 1/4 di pollice per un treppiede sul fondo.

Non avevamo bisogno di una scheda microSD subito, con nostra grande gioia.

Questa funzione ci piace molto, non solo per l’archiviazione espandibile, ma se dimentichi la tua scheda microSD a casa (es. Lasciala nel tuo computer … di nuovo), puoi comunque scattare foto ultra-wide e video a 180 gradi con

Qualità dell’immagine e app connessa

La fotocamera Lenovo Mirage è strettamente integrata con YouTube e Google Foto, con video nel nuovo formato YouTube VR180.

Non hai bisogno di una cuffia VR come faresti correttamente a girare video a 360 gradi.

Il video con risoluzione 4K può sembrare brillante o incoerente, spesso a seconda di dove si vede il video.

Su YouTube, è fin troppo facile per la compressione jaggy, pixelata che sta succedendo.

I file di foto e video grezzi su un telefono sembrano almeno accettabili, ed è facile farli sembrare migliori quando si regolano i controlli della fotocamera dall’app del telefono.

Siamo stati in grado di passare facilmente tra le modalità foto e video con un tasto funzione sull’hardware della fotocamera reale.

Proseguendo con il suo mantra di facile utilizzo, abbiamo riscontrato che le dimensioni dei file della fotocamera Lenovo Mirage sono estremamente ridotte, in genere tra 3 MB e 4 MB per le foto e 66 MB per 30 secondi di video.

Ecco dove la Lenovo Mirage Camera si complica.

Puoi sempre abbinare uno smartphone a questa fotocamera 3D tramite Wi-Fi Direct.

Tutto il resto della Mirage Camera è piuttosto semplice.

Durata della batteria

Il Mirage Lenovo è valutato per durare due ore con una singola carica e può ricaricare tramite USB-C.

Per fortuna, siamo riusciti a far uscire la batteria da 2.200 mAh, e il pacchetto che abbiamo acquistato è dotato di due batterie al suo interno, che si prestano a essere una fotocamera a 360 gradi molto sostituibile a batteria.

Ci auguriamo che ci sia una modalità time-lapse.

Verdetto

La Lenovo Mirage Camera cattura video a 180 gradi in un mondo a 360 gradi – e in un mondo in cui ci sono così tante 360 ​​telecamere.

Tuttavia, vediamo l’appello alla semplicità della Mirage Camera.

La Mirage Camera rende più facile per i creatori di contenuti di tutti i giorni catturare video più ampi e per un pubblico mainstream guardarlo.