Alla base, Keeper è uno strumento di gestione delle password e, a questo proposito, fa molto quello che ti aspetteresti. Il programma fornisce un database centrale sicuro in cui archiviare nomi utente e password, nonché altre informazioni importanti come dettagli personali, informazioni sulla carta di credito e altro.

Forse ancora più importante, tutti questi dati possono essere compilati automaticamente per risparmiare tempo e fatica. Ci sono alcune belle funzioni extra come BreachWatch che ti consiglieranno di cambiare la tua password se un sito che usi subisce una violazione della sicurezza, e il Security Audit che verifica la forza di tutte le tue password.

Anche se è un peccato scoprire che non esiste una versione gratuita di Keeper disponibile, i prezzi sono estremamente ragionevoli. Inoltre, c’è anche un abbonamento Family che è un’ottima opzione a basso costo per tutti coloro che desiderano acquistare una licenza per più persone nella stessa famiglia.

È anche bello vedere un supporto così ampio sulla piattaforma, che arriverà come una notizia particolarmente buona per le famiglie che utilizzano una vasta gamma di piattaforme. Keeper è disponibile per Windows, macOS e Linux, nonché iOS e Android, e l’estensione del browser può essere aggiunta a Chrome, Firefox, Safari, Internet Explorer, Edge e Opera – praticamente tutte le basi sono coperte.

Esperienza utente

Iniziare con Keeper è semplicissimo grazie all’opzione di importazione password che porta i dati dai browser e da altre app. L’aggiunta di nuove password al database implica poco più che continuare a utilizzare il browser normalmente: un pop-up dall’estensione del browser ti chiede se desideri archiviare o ignorare una password quando la inserisci per la prima volta.

L’interfaccia del programma principale è chiara e facile da aggirare, non lascia spazio a confusione, rendendola ideale per tutti i livelli di capacità di elaborazione. C’è anche un tutorial introduttivo molto utile che aiuta a impostare il programma, insegnando contemporaneamente come usarlo.

La competizione

  • Dashlane
  • Roboform
  • LastPass
  • I migliori gestori di password gratuiti