La posta elettronica è ancora fondamentale per la maggior parte delle applicazioni aziendali, indipendentemente dal tipo di suite di software per ufficio utilizzata. Per alcuni ciò significa utilizzare Outlook con Microsoft Office, ma per coloro che utilizzano software per ufficio alternativo ci sono anche client di posta elettronica alternativi.

L’e-mail rimane il principale metodo di comunicazione tra le aziende, ma esistono diversi modi in cui è possibile utilizzare e archiviare le e-mail.

Il primo metodo principale consiste nell’utilizzare un client di posta elettronica, che spesso utilizzerà i protocolli POP3, SMTP o IMAP per raccogliere la posta direttamente da un server al PC o altro dispositivo di elaborazione. Questo di solito significa scaricare e installare software per un client di posta elettronica per ricevere le tue e-mail e un server su cui archiviare e raccogliere la tua e-mail.

Il secondo metodo principale consiste nell’utilizzare i servizi cloud tramite un’applicazione Web, il che significa che non è necessario scaricare alcun software o addirittura disporre di un server da cui raccogliere e-mail, poiché tutto viene archiviato online dal provider di app Web.

Sebbene i client di posta elettronica possano richiedere un po ‘più di lavoro per essere eseguiti, consentono anche un maggiore controllo sui dati degli utenti. In altre parole, solo tu controlli le tue e-mail e terze parti non hanno accesso ad esse a meno che tu non lo consenta intenzionalmente – o accidentalmente -.

Questa può essere una considerazione importante per scopi aziendali, poiché consentire alla tua e-mail di funzionare attraverso le app Web significa che, sebbene venga eseguito il backup in modo sicuro, significa anche che il provider ha il controllo sui tuoi dati e alcune aziende riconoscono apertamente che eseguiranno la scansione e-mail private almeno per scopi di marketing.

Pertanto, mentre i consumatori tendono alla facilità d’uso consentita dalle e-mail delle app Web, molte aziende preferiscono comunque controllare le proprie e-mail tramite un server e-mail e client e-mail, al fine di proteggere i dati aziendali sensibili.

Esistono numerosi fornitori di servizi di posta elettronica sul mercato, quindi, man mano che ci spostiamo nel 2020, vedremo il meglio nei client di posta elettronica, prima di dare un’occhiata alle opzioni aggiuntive, non da ultimo le app Web di posta.

  • Noi’ho anche scelto il miglior client di posta elettronica gratuito se non lo fai’non voglio pagare nulla
  • Desideri che la tua azienda o i tuoi servizi vengano aggiunti a questo acquirente’guida s? Si prega di inviare la richiesta via email a desire.athow@futurenet.com con l’URL della guida all’acquisto nella riga dell’oggetto.

I migliori client di posta elettronica – a colpo d’occhio

  1. Microsoft Outlook 2019
  2. Mail per Windows 10
  3. eM Client
  4. Mailbird Pro
  5. inky
  6. Touchmail
  7. Thunderbird

(Credito immagine: Credito immagine: Microsoft)

1. Microsoft Outlook

Microsoft’s client di posta elettronica classico

Office 365 Personal $ 69,99 / annoOffice 365 Home $ 99,99 / anno Basso StockOffice 365 Business Premium $ 12,50 / meseVisita Siteat Office 365 per le aziendeAffidato da aziende di tutto il mondo ‘gold standard’ di client di posta elettronica Integrato con Microsoft Office Non economico

Microsoft’s Outlook è di fatto il client di posta elettronica per la maggior parte delle aziende e delle imprese, ed è in circolazione da decenni, con le sue origini risalenti a MS-DOS. Ovviamente ha una stretta integrazione con altri servizi Microsoft e questo porta l’email oltre il semplice scambio di messaggi.

Outlook ha il vantaggio di essere completamente integrato con il Calendario di Outlook, semplificando la condivisione dei calendari per coordinare le riunioni. Questa integrazione si estende anche ai contatti di Outlook. Outlook è supportato per la piattaforma Windows, ma anche attraverso le piattaforme mobili di iOS e Android.

Microsoft Outlook è disponibile come parte della suite Microsoft Office, che può essere acquistata come Office 2016 autonomo o Office 365 basato su abbonamento. È possibile acquistare un abbonamento per utente singolo a Office 365 Personal per $ 7,99 al mese o $ 79,99 per un intero anno. Office 365 Business ha un prezzo simile, con un’edizione Premium leggermente più costosa che raggruppa software collaborativo.

  • Puoi acquistare Microsoft Office qui

(Credito immagine: Credito immagine: Microsoft)

2. Posta e calendario

Il client di posta elettronica che’è abbastanza buono per venire con Windows

Office 365 Personal $ 69,99 / annoOffice 365 Home $ 99,99 / anno Basso StockOffice 365 Business Premium $ 12,50 / meseVisita Siteat Office 365 for Business Integrato con Windows 10Integra con Windows Calendar Supporta più provider di posta elettronica

Mentre Outlook è un punto fermo nel mondo degli affari, Microsoft ha da tempo capito che è eccessivo per molti utenti domestici, quindi lì’s un client di posta elettronica leggero incorporato in Windows. Molto tempo fa, questo client era Outlook Express, ma da allora si è evoluto e nell’ultima versione di Microsoft’sistema operativo desktop s’s noto come Posta e Calendario.

Per qualsiasi utente di Windows, il client di posta e calendario è una scelta ovvia, poiché quando si accede a Windows 10 con un indirizzo Hotmail, Live o Outlook.com, l’account è già aggiunto al client di posta elettronica.

Può anche funzionare con altri account popolari, tra cui Yahoo, Gmail e iCloud. Posta e calendario ha una funzione utile nota come Azioni rapide, che, ad esempio, consente all’utente di contrassegnare o archiviare facilmente un messaggio. esso’è inoltre integrato con l’app Calendario di Windows.

  • Posta e calendario sono inclusi con le versioni di Windows 10

(Credito immagine: client eM)

3. Client eM

Un client di posta elettronica alternativo completo

Client EM per Windows 10Visita Siteat eM Client Supporta chat Crittografia dei costi Interfaccia moderna Per prodotti Windows e MacRequires Pro per più di due account

Questo client di posta elettronica alternativo è considerato affidabile e utilizzato dalle società Fortune 500 tra cui Avis, McDonald’se Toyota.

Offre una vasta gamma di funzionalità, tra cui un calendario, contatti e chat. Il supporto è fornito per tutti i principali servizi di posta elettronica tra cui Gmail, Yahoo, iCloud e Outlook.com. L’ultima versione di eM Client (7.2) offre anche crittografia PGP, backup live, funzionalità di modifica delle immagini di base e risposte automatiche per Gmail.

Esiste un livello gratuito, ma è necessaria la versione Pro per uso commerciale, che offre anche supporto VIP e account illimitati (il prodotto gratuito è limitato a due account e-mail). La versione Pro ha un costo una tantum di $ 49,95.

  • Puoi acquistare eM Client qui

(Credito immagine: Mailbird)

4. Mailbird Pro

Il client di posta elettronica pieno di integrazioni di app

Un sacco di app integrate Convenienti Interfaccia personalizzabile Manca il supporto dei filtri

Mailbird Pro è un client di posta elettronica che promette “risparmia tempo gestendo più account,” e per fare la tua email “facile e bello”.

Mentre la bellezza può essere negli occhi di chi guarda, come si suol dire, esso’è innegabile che Mailbird Pro offra molti temi gratuiti per rendere l’e-mail un’esperienza più piacevole e personalizzabile.

A differenza di alcuni altri client di posta elettronica incentrati su Microsoft, Mailbird Pro supporta una vasta gamma di app integrate, tra cui WhatsApp, Google Documenti, Google Calendar, Facebook, Twitter, Dropbox e Slack, il tutto per un flusso di lavoro ottimizzato. Tuttavia, un aspetto negativo da tenere a mente qui è che lì’s nessun supporto per filtri o regole per organizzare la tua casella di posta.

Mailbird Lite è disponibile gratuitamente, con Mailbird Pro che costa $ 7,20 all’anno. In alternativa, puoi acquistare un abbonamento a vita a Mailbird Pro per $ 23,70.

  • Puoi acquistare Mailbird Pro qui

(Credito immagine: Credito immagine: Inky)

5. Inky

Il client di posta elettronica anti-phishing

Costruito attorno alla sicurezza Trova le e-mail di phishing che altri client mancano Non si concentrano sulle funzionalità non di sicurezza

Inky è un client di posta elettronica che si concentra sulla sicurezza, utilizzando “sofisticati algoritmi di intelligenza artificiale, machine learning e computer vision” per bloccare tutti i tipi di attacchi di phishing che potrebbero altrimenti passare.

Questo client utilizza un ‘Inky Phish Fence’ che esegue la scansione di e-mail sia interne che esterne per contrassegnare i tentativi di phishing. La tecnologia proprietaria di machine learning può letteralmente leggere un’e-mail per determinare se ha contenuti di phishing e quindi è in grado di mettere in quarantena l’e-mail o consegnarla con i collegamenti dannosi disabilitati. Inoltre, fa un ulteriore passo avanti e offre una dashboard di analisi, che consente a un amministratore di vedere modelli di attacchi basati su date o utenti mirati.

Il client di posta elettronica Inky offre una versione di prova gratuita, ma purtroppo i dettagli sui prezzi non lo sono’reso disponibile sul sito Web di Inky. Tuttavia, il sito rileva che il prezzo è per cassetta postale al mese su un abbonamento, con sconti sul volume disponibili.

  • Puoi iscriverti a Inky qui

(Credito immagine: Credito immagine: TouchMail)

6. TouchMail

Email orientata alla vista con funzionalità aggiunte

Email con codifica a colori Solo per Windows

TouchMail è un client di posta elettronica che semplifica la posta elettronica rendendola più visiva. Ciò semplifica anche l’utilizzo su un dispositivo mobile touch.

L’obiettivo di TouchMail è di aggregare più account e-mail insieme, in un’unica interfaccia visivamente accattivante e intuitiva. Ti permette di vedere tutto il giorno’e-mail in un unico posto, con messaggi codificati a colori dal mittente per una facile identificazione. Anche le e-mail dei migliori mittenti possono essere facilmente ordinate e gestite.

Questo client è disponibile per la piattaforma Windows 10, ma non per iOS o Android, purtroppo. TouchMail è disponibile da Microsoft Store e costa $ 9,99.

  • Puoi acquistare TouchMail qui

(Credito immagine: Thunderbird)

7. Thunderbird

Il client di posta elettronica gratuito ma capace di Mozilla

Controlla AmazonCheck WalmartVedi tutti i prezzi (2 risultati) FreeCustomizablePrivacy e plugin di sicurezza

Ultimo ma sicuramente non meno importante, Mozilla Thunderbird è un client di posta elettronica che vale la pena considerare come alternativa a Outlook e ai programmi a pagamento. Come ti aspetteresti dalle persone che ti hanno aperto il browser Firebox, Thunderbird è un software ben sviluppato.

È gratuito da scaricare e l’installazione è semplice. Una volta in esecuzione, troverai che contiene tutte le funzionalità che ti aspetteresti da un client di posta elettronica. Tuttavia, ciò che rende diverso Thunderbird è la presenza di ulteriori opzioni di personalizzazione. È possibile installare componenti aggiuntivi per fornire ulteriori funzionalità e funzionalità, e ce ne sono alcuni particolarmente accurati per la privacy e la sicurezza.

Inoltre, ci sono diversi temi disponibili per il download in modo da poter personalizzare la tua esperienza di posta elettronica in un modo che normalmente non è possibile con Outlook e altri.

Quindi, se preferisci un client di posta elettronica gratuito ma capace, puoi modificare ciò di cui hai bisogno e cambiare l’aspetto dalla vaniglia standard, Thunderbird di Mozilla potrebbe valere la pena dare un’occhiata.

  • Puoi scaricare Mozilla Thunderbird qui

Credito di immagine: Pixabay (Credito di immagine: Credito di immagine: Geralt / Pixabay)

Client di posta elettronica basati su cloud da considerare

Un client di posta elettronica era tradizionalmente un software installato o scaricato sul computer. Tuttavia, in questi giorni un client di posta elettronica può anche essere un’applicazione Web (come visto sopra dalla nostra inclusione di Outlook come parte della piattaforma software Microsoft Office 365). Qui prenderemo in considerazione alcune opzioni client di posta elettronica aggiuntive, sia nel senso tradizionale di essere un pezzo di software aggiuntivo, sia nel senso più recente di essere basato su cloud:

GMail è diventata una delle applicazioni Web di maggior successo per la fornitura di e-mail negli ultimi tempi, anche perché è gratuita da usare. Sebbene ci siano stati altri siti di posta elettronica gratuiti popolari, non da ultimo dai provider Yahoo e ISP, un paio di vantaggi hanno fatto di GMail distinguersi dalla concorrenza. Il primo è che si integra con tutti i servizi di Google e anche se non stai utilizzando la gamma di applicazioni G Suite come Google Documenti, l’applicazione Google Calendar funziona perfettamente con GMail. Inoltre, GMail ha uno dei migliori filtri anti-spam e anti-phishing in circolazione, che aiuta a proteggere gli utenti. Aggiunto questo il fatto che avere un account Google per accedere a una gamma di servizi Google significa avere un account GMail al suo interno ha reso GMail il successo popolare per la casa e il business che è oggi.

Oulook.com è un servizio di posta elettronica online gratuito di Microsoft. Nonostante la spinta di Microsoft su Outlook come parte di Office Suite, non è necessario acquistare o abbonarsi a quel servizio per ottenere un account gratuito su Outlook.com. Questo è sicuramente utile se hai semplicemente bisogno di un indirizzo email gratuito che puoi usare online. Tuttavia, come servizio gratuito non è integrato con gli altri prodotti Microsoft senza un abbonamento a Office 365 a pagamento, quindi deve essere trattato come un account autonomo. Questo si pone in svantaggio rispetto ai servizi integrati concorrenti come GMail, ma Outlook.com fa il lavoro se vuoi semplicemente un indirizzo e-mail gratuito se di base da usare senza stringhe allegate.

Yahoo Mail è uno dei vecchi provider di posta elettronica online affermati. Piuttosto che software da scaricare ed eseguire, è un’applicazione web a cui accedi quando sei online. Yahoo Mail è anche gratuito, che è stato a lungo il fascino di questo servizio, soprattutto perché è disponibile da decenni e spesso ha fornito un’alternativa gratuita alle opzioni Microsoft a pagamento. Tuttavia, in questi giorni Yahoo Mail potrebbe non essere considerato molto più avanzato del suo design originale, con poca spinta sullo sviluppo delle funzionalità, non da ultimo il filtro della posta indesiderata. Se hai un disperato bisogno di un client di posta elettronica gratuito, Yahoo Mail è un’opzione, ma è difficile consigliarlo su applicazioni più sviluppate come GMail.

Il tuo ISP perché normalmente quando ti registri per un account a banda larga (o anche dial-up), il tuo provider di servizi Internet (ISP) ti fornirà una e-mail gratuita associata al tuo account. Alcuni forniranno anche un client di posta elettronica di base nella loro piattaforma di assistenza clienti che è possibile utilizzare. Il positivo è che hai accesso immediato all’invio e alla ricezione di e-mail. Il lato negativo è che tale disposizione sarà più limitata di una qualsiasi delle alternative più ricche di funzionalità sopra elencate. Inoltre, è probabile che cambiate ripetutamente gli ISP durante la vostra vita, quindi è probabilmente meglio non fare troppo affidamento su uno dei loro indirizzi e-mail se si intende semplicemente spostare il servizio in un secondo momento, soprattutto quando è già possibile utilizzare una delle altre opzioni elencato qui.