Le docking station sono di gran moda grazie alla crescente popolarità dei connettori USB-C e Thunderbolt 3, che consentono al tuo laptop ultra-slim di essere alimentato da un dock e di comunicare con una serie di periferiche allo stesso tempo. È inoltre logico che entrambi i connettori siano uniti nella specifica USB4 futura.

Con questo in mente, Plugable ha inviato la sua docking station UD-CAM per un giro veloce. Lanciato al CES nel 2018, migliora l’UD-CA1 (che è stato rilasciato nel 2016) aggiungendo alcune funzionalità che mancavano. Ciò che distingue questo dock dalla concorrenza è che è più economico – $ 129 su Amazon – e molto più piccolo, pur offrendo la fornitura di energia.

Nota: Startech vende lo stesso dispositivo per $ 149 con il numero di modello DK30CHDPD.

Credito immagine: TechRadar

Design

L’UD-CAM sembra un mini PC da lontano – è quadrato con angoli arrotondati e poco più spesso di un laptop chiuso, con una custodia in plastica senza fronzoli. A 95 x 89 x 32 mm, è abbastanza piccolo da essere lasciato su una scrivania senza occupare molto spazio. In alternativa, può essere nascosto dietro un monitor grazie a un supporto VESA universale in dotazione.

Quando ha senso una docking station?

Una docking station è una buona idea quando vuoi collegare un certo numero di periferiche allo stesso tempo, ma non hai abbastanza porte disponibili, o non vuoi il fastidio di scambiare i cavi – o davvero se vuoi uno spazio di lavoro più ordinato. Tuttavia, l’onnipresente connettività wireless (Wi-Fi e Bluetooth) rende queste soluzioni un po ‘meno interessanti per quelle le cui esigenze non segnano le caselle sopra.

Questo dock è dotato di una massiccia unità di alimentazione che pesa molto più del dispositivo stesso. L’alimentatore pesa 404 ge l’UD-CAM punta la bilancia a soli 178 g. Avrai bisogno del PSU da 100 W per far funzionare la docking station; non esiste ancora una modalità “passiva”.

C’è un pulsante di accensione sul davanti con una porta USB 3.0 (che supporta la carica rapida) e un connettore TRRS combo audio. La parte posteriore ospita tre porte USB 3.0, un connettore HDMI, una porta Gigabit Ethernet (alimentata da un chip Realtek RTL8153), una porta USB-C con potenza di 85W e il connettore di alimentazione proprietario.

Non ci sono lettori di schede o porte legacy qui. L’UD-CAM viene fornito con un cavo da 1 m USB-C a USB-C e una guida rapida.

In uso

Non c’è modo migliore per illustrare lo stato di confusione che affligge attualmente il mondo della connettività cablata rispetto al grafico che Plugable ha fatto agli utenti per verificare la compatibilità dei sistemi host quando si tratta di uscita video USB-C (altrimenti noto come modalità Alt o USB -C modalità alternata) e l’erogazione di potenza (ovvero ricarica tramite USB Type-C).

Il modo migliore per garantire che il tuo laptop sia compatibile con l’UD-CAM (o con qualsiasi altra docking station che offre modalità Alt e erogazione di potenza) è inviare per e-mail al team di supporto prima di impegnarsi in un acquisto. Si noti che il dock supporta laptop e Macbook di MacBook (anche se non tutti). Linux non è ufficialmente supportato, anche se saremmo sorpresi se non funzionasse.

Dove questa docking station si differenzia da altri modelli più economici è la sua capacità di fornire 85W per guidare tutti i laptop più assetati di energia. Sia il MacBook Pro 15 pollici di Apple che l’XPS 15 di Dell dovrebbero funzionare senza intoppi, come il nostro portatile di prova.

Credito immagine: TechRadar

concorrenza

Le docking station sono una gamma di prodotti ad alto margine che spiega perché tutti, compresi i fornitori di laptop, hanno invaso il mercato con decine di dispositivi, che possono essere comparabili o meno.

La docking station USB-C IOG GUD3C05 è alimentata ma utilizza l’alimentatore dell’host per consegnarla, non è l’ideale se si prevede di avere una configurazione fissa della docking station. Dove questa alternativa risplende è nel suo design intelligente e nella sua pletora di porti (inclusi un paio di legacy); ma si aspetta di pagare un premio per questo.

Se le tue esigenze di erogazione di potenza sono molto più basse, considera Startech DK30CMHDPPDA. A $ 73, è molto più economico della UD-CAM, e anche se non ha un pulsante di accensione o una potenza nominale di 85W, ha molte più porte del dock di Plugable – e supporta DisplayPort e HDMI.

Se possiedi un laptop più vecchio che non fornisce alimentazione, o se hai schermi precedenti che desideri riciclare con connettori DVI, allora considera l’UD-3900 da Plugable. A $ 89, è relativamente economico ed è persino compatibile con Windows XP. Tuttavia, dato che dipende da DisplayLink, non è supportato dai sistemi operativi Mac, Linux e Android.

Credito immagine: TechRadar

Verdetto finale

Se non hai bisogno di 85W di potenza per guidare il tuo laptop e le sue periferiche, l’UD-CAM ha poco senso. Ci sono modelli più economici là fuori con molte più porte di Plugable e con una garanzia più lunga (l’UD-CAM ha una garanzia di 12 mesi).

Tuttavia, per il resto, l’UD-CAM $ 129 è una scelta solida, soprattutto se non si hanno molte periferiche da collegare e raramente si inseriscono le schede di memoria. Durante il nostro breve periodo con il dispositivo non abbiamo riscontrato alcun problema, anche se naturalmente il tuo chilometraggio potrebbe variare.

Spingi l’assistenza clienti dell’azienda durante il processo di prevendita per assicurarti che il tuo prodotto sia compatibile e post-vendita in caso di problemi.

  • Abbiamo scelto le migliori docking station per laptop