Se stai cercando l’intersezione di valore e prestazioni, la Serie 6 – guidata da Philips 6703 – sarà la gamma TV 4K entry-level di Philips Europe per il 2018. Come al solito con Philips, ci saranno in realtà un numero di

Copriremo il 6503 a un certo punto lungo la strada, ma la gamma che abbiamo scelto qui è la 6703, in quanto questi sembrano offrire la combinazione più interessante di funzionalità, design e prezzo.

Disponibile nelle dimensioni 43, 50, 55 e 65 pollici, la serie 6703 presenta un volto attraente al mondo, nonostante la sua posizione relativamente bassa nella gamma TV Philips ‘2018.

Ancora meglio, i modelli 6703 presentano una versione a tre lati della tecnologia Ambilight di Philips, che proietta pozze di luce colorata, potenzialmente in grado di tracciare il contenuto a colori delle immagini che si stanno guardando, dai bordi sinistro, destro e superiore dello schermo.

Questo suona ingannevole, ma in realtà non lo è.

Design

Ci sono un paio di problemi con il design del 6703, però.

L’altro problema è che l’uso di piedini montati verso gli angoli inferiori della TV potrebbe rappresentare un problema se si sta cercando di mettere il set su un piccolo pezzo di mobili.

La maggior parte dei modelli 6703 conterrà sistemi di illuminazione a LED diretti (che fungono da retroilluminazione dell’immagine, da non confondere con i LED Ambilight sul retro), dove le fonti di luce si trovano direttamente dietro lo schermo.

Le notizie ancora migliori sono l’uso nella maggior parte dei 6703 gruppi di pannelli LCD VA cosiddetti piuttosto che quelli IPS utilizzati sui televisori equivalenti di Philips dal 2017. I pannelli VA generalmente offrono un contrasto molto migliore rispetto a quelli IPS – e questo sembrava essere

Prestazione

A proposito di contrasto, le aree scure sembravano adeguatamente scure, anche se le aree luminose sembravano ancora incisive e dinamiche.

Philips ha suggerito che una dimensione dello schermo nell’intervallo potrebbe utilizzare i pannelli IPS, ma non potrebbe fornire dettagli più specifici su quale potrebbe essere.

La serie 6703 vanta anche altre caratteristiche promettenti.

Ora per le cattive notizie.

Detto questo, però, anche il sistema Pixel Precise Ultra HD è piuttosto potente per quelli che probabilmente saranno TV molto convenienti.

È importante notare, inoltre, che mentre la serie 6703 utilizza l’illuminazione diretta, non supporta questo fenomeno con l’attenuazione locale, in cui diversi settori dei LED potrebbero emettere livelli di luce diversi, per aumentare il contrasto.

Questo suggerisce che avrai solo un impatto limitato dalle capacità HDR dello schermo, anche se allo stesso tempo è possibile che la luminosità relativamente bassa aiuti a fornire livelli di nero migliori rispetto ai concorrenti troppo ambiziosi.

Smart TV (Saphi TV)

La serie 6703 non beneficia della piattaforma smart TV Android che prende il via dalla nuova serie Philips 7000 verso l’alto.

Ciò sembra una perdita ancora minore considerando che Philips ha sostituito Android TV con un nuovo sistema “Saphi” basato su Linux che offre un sistema di menu basato su icone semplice e più elegante che, a prima vista, suggerisce che sarà molto più facile

Verdetto anticipato

Come una TV economica, la Philips 6703 ha certamente i suoi meriti – ma, sfortunatamente, dovremo aspettare fino a quando non la vedremo nelle nostre case prima che ne garantiamo.

  • Ecco l ‘intera gamma TV Philips 2018