Hai una grande presentazione in arrivo? Il modo migliore per coinvolgere il tuo pubblico è quello di abbandonare le diapositive impacchettate a favore di immagini accattivanti e animazioni slick. Ciò significa scegliere un software di presentazione gratuito in grado di sbloccare la tua creatività e aiutarti a creare una presentazione che si distingue.

Mentre Microsoft Powerpoint è un supporto fedele per realizzare presentazioni eccezionali, non è economico. Sfortunatamente, l’alto costo lo rende proibitivo per chiunque abbia un budget limitato. Ma ci sono molte ottime alternative disponibili gratuitamente che puoi usare per progettare la presentazione perfetta.

La scelta del miglior software di presentazione gratuito può richiedere molto tempo se non sai cosa stai cercando. Per aiutarti, diamo un’occhiata a cinque delle migliori opzioni gratuite disponibili oggi.

(Credito immagine: Prezi)

1. Prezi

Realizza presentazioni eleganti online gratuitamente

Sistema operativo: Windows, macOS, Linux (nel browser)

Visita il sito Presentazioni animate Facile da usare Permette l’editing collaborativo Alcune prove ed errori

Prezi trasforma in testa l’approccio tradizionale alle presentazioni. Invece di creare diapositive dopo diapositive, questo software di presentazione ti offre un’unica tela gigante. Puoi aggiungere blocchi di testo o immagini o persino creare diapositive in miniatura. Durante la presentazione, puoi volare senza soluzione di continuità attorno all’area di disegno e zoomare per guardare singoli pezzi di contenuto.

Per quanto complesso Prezi sembra, è incredibilmente semplice utilizzare la piattaforma. L’unica grande divergenza rispetto a Microsoft Powerpoint è che è necessario aggiungere percorsi animati da una parte dell’area di disegno a un’altra. Gli strumenti per questo sono abbastanza semplici, specialmente se hai mai usato un software di animazione o di editing video.

Naturalmente, questo tipo di struttura di presentazione non è sempre l’ideale. Prezi rende difficile la visualizzazione di dati strutturati come quelli finanziari, il che può rendere difficile l’utilizzo in applicazioni aziendali. Alcuni spettatori potrebbero anche non apprezzare lo stile di animazione fly-around inerente al software di presentazione.

(Credito immagine: Canva)

2. Canva

Crea presentazioni eleganti e condividile facilmente online

Sistema operativo: Windows, macOS, Linux (nel browser)

CanvaCanva for Work $ 12,95 / meseVisita Siteat Canva Layout gratuiti disponibili Libreria di immagini ricercabile Condivisione online senza soluzione di continuità Non compatibile con PowerPoint

Canva è perfetto per realizzare presentazioni veloci direttamente nel tuo browser. Questo software offre una manciata di layout gratuiti per aiutarti a iniziare la presentazione ed è facile personalizzare i modelli in base alle tue esigenze. Non c’è una grande varietà di elementi di contenuto da aggiungere alla tua presentazione, ma Canva compensa questo con una libreria ricercabile di oltre 1 milione di immagini che puoi usare.

Le tue presentazioni Canva sono online, il che rende estremamente facile collaborare. Puoi invitare i colleghi a modificare la presentazione (anche se la modifica simultanea non è supportata) o condividere senza problemi la presentazione finita. Tuttavia, attenzione che Canva non può importare presentazioni da Microsoft Powerpoint o esportare il lavoro finito in un formato modificabile in Powerpoint.

Leggi il nostro completo Recensione Canva

(Credito immagine: The Document Foundation)

3. LibreOffice

Software di presentazione gratuito che è una suoneria morta per PowerPoint

Sistema operativo: Windows, macOS, Linux

Visita il sito La maggior parte delle funzionalità di Powerpoint Funziona con Keynote per Mac Centinaia di modelli gratuiti Nessun strumento di collaborazione integrato

LibreOffice è un’alternativa gratuita a Microsoft Office e include un equivalente di Powerpoint chiamato Impress con quasi tutte le stesse funzionalità. L’unica grande differenza tra i due strumenti per la creazione di presentazioni è che LibreOffice non ha alcune funzionalità moderne come la collaborazione integrata e l’integrazione con Microsoft OneDrive.

Tuttavia, Impress presenta alcuni vantaggi. Il software può importare file da Keynote, il software di presentazione predefinito sui computer Mac. Inoltre, ci sono centinaia di modelli gratuiti che puoi scaricare gratuitamente. Ancora meglio, non c’è limite ai caratteri che puoi usare con Impress, quindi è facile cambiare l’aspetto della tua presentazione da ciò che Powerpoint generalmente consente.

Nel complesso, LibreOffice Impress è quasi quanto basta per replicare semplicemente Microsoft Powerpoint gratuitamente.

Leggi il nostro completo Recensione di LibreOffice

(Credito immagine: Google)

4. Presentazioni Google

Software di presentazione gratuito per tutti i possessori di account Google

Sistema operativo: Windows, macOS, Linux (nel browser)

Visita il sito Supporta l’importazione di nuovi modelli Chat integrata per la collaborazione Modalità presentazione per le prove Selezione del modello iniziale limitata

Google Slides fa parte della G Suite di Google e fa un buon lavoro nell’abbinare le capacità di Powerpoint. Questo software di presentazione gratuito supporta l’incorporamento di video, la creazione di diagrammi e l’aggiunta di animazioni alle diapositive. Mentre la selezione dei modelli è alquanto limitata, puoi facilmente importare centinaia di modelli aggiuntivi gratuitamente o crearne uno tuo.

Ancora meglio, Google Slides supporta gli strumenti di collaborazione che gli utenti si aspettano da Google. Più persone possono lavorare contemporaneamente su una presentazione e c’è una chat di gruppo integrata in modo da poter tenere traccia di ciò che fanno tutti. È anche bello poter riprodurre la presentazione in modalità presentatore, che ti consente di visualizzare in anteprima l’aspetto che avrà il tuo pubblico e provare i tempi.

L’unico aspetto negativo di Google Slide è che le presentazioni gonfie possono subire ritardi nel caricamento. Inoltre, tieni presente che mentre puoi spostarti tra le diapositive e Powerpoint, la conversione spesso confonde con il layout delle diapositive.

(Credito immagine: Kingsoft)

5. WPS Office gratuito

Un’alternativa di Microsoft Powerpoint estremamente impressionante

Sistema operativo: Windows, macOS, Linux

Visita il sito Molti modelli inclusi Interfaccia utente familiare Molte animazioni Gli annunci possono essere fastidiosi

WPS Office Free è un sosia di Microsoft Office che supporta completamente i file Powerpoint senza problemi di layout durante l’importazione. Lo strumento di presentazione WPS ha tutte le stesse funzionalità di Powerpoint, tra cui tonnellate di animazioni, transizioni di diapositive, effetti di contenuto e incorporamento di video. La selezione dei modelli di presentazione inclusi è anche molto impressionante per un software gratuito.

Una delle cose migliori di questo software di presentazione è che l’interfaccia utente sarà incredibilmente familiare se provieni da Microsoft. Tutti gli strumenti sono visualizzati in un nastro superiore, con le diapositive visualizzate sul lato sinistro dello schermo per una facile navigazione. È semplice visualizzare la tua presentazione direttamente da WPS Presentation, il che significa che non è prevista una risoluzione dei problemi imprevista quando è il momento di mostrare il tuo lavoro.

Non c’è molto da temere sulla presentazione di WPS. Tuttavia, tieni presente che il software è supportato da annunci pubblicitari. Alcuni utenti trovano fastidiosi gli annunci, ma non sono eccessivamente in mezzo.

Leggi il nostro completo WPS Office Recensione gratuita

  • Dai un’occhiata al miglior software gratuito per ufficio