Le unità esterne non sono esattamente i dispositivi di archiviazione più sexy in circolazione, ma grazie alla memoria a stato solido sotto forma di hardware flash, gli ingegneri sono ora in grado di ridurre drasticamente le dimensioni dei prodotti di storage, mentre allo stesso tempo sono un po ‘più innovativi

My Passport SSD è il primo SSD esterno di WD ed è stato progettato in modo tale da essere abbastanza piccolo da scivolare nella tasca frontale dei jeans, pur essendo abbastanza grande da non perdersi tra i contenuti di questa tasca.

Disponibile nelle dimensioni da 256 GB, 512 GB e 1 TB, copre le capacità più diffuse e si colloca perfettamente nel portafoglio di WD con i robusti dispositivi SanDisk e con i prodotti GDrive G-Technology più focalizzati sul business, entrambi molto più costosi.

Design

Abbiamo esaminato il modello da 256 GB che viene fornito con un connettore USB Type-C (USB 3.1 Type 2), il che significa che può raggiungere 10 Gbps se collegato a un dispositivo compatibile.

Il prodotto ha un aspetto solido, ma a differenza, ad esempio, dell’Adata SE730H, non è classificato IP68;

A parte i soliti loghi e caratteri piccoli (codice a barre, numeri di serie ecc.), L’unica caratteristica degna di nota è un connettore USB Type-C situato alla fine dell’SSD;

Collegalo utilizzando il cavo in dotazione da 45 cm e sei pronto per partire, poiché My Passport è alimentato dal bus, eliminando così la necessità di un alimentatore esterno.

Utilizzo e prestazioni

Come previsto, c’è un insieme di applicazioni software abbastanza solido precaricato sull’SSD sotto l’ombrello di WD Discovery.

benchmark

Ecco come WD My Passport SSD 256GB ha eseguito i nostri test di benchmark:

CrystalDiskMark: 337 MBps (letto);

Atto: 403 MBps (lettura, 256 MB);

All’interno della custodia è presente un’unità SanDisk con capacità di 256 GB (la capacità formattata è di 238 GB).

WD My Passport ha la stessa tecnologia che alimenta la correzione degli errori X400: nCache 2.0, DataGuard e LDPC, con una resistenza di 80 TBB.

Nel complesso, si tratta di un artista medio, che non raggiunge i numeri di Samsung, Adata o GDrive, che in quest’ultimo caso è piuttosto sconcertante, dato che usano gli stessi componenti.

La competizione

My Passport costa £ 169,99 ($ ​​240) per la versione da 500 GB (Amazon) e £ 307,57 ($ 435) per il modello da 1TB (Amazon), molto più costoso rispetto al G-Drive, nonostante probabilmente utilizzi gli stessi componenti, come accennato.

La G-Technology G-Drive (modello da 1TB) della casa madre Western Digital costa £ 192 (Amazon) – circa $ 270.

Il Samsung T5, al contrario, vende per £ 164,36 (Amazon) – circa $ 230 – per la versione da 500GB, con il modello da 1Tb che vende per un enorme £ 314,36 (Amazon) – circa $ 440 – un premio di prezzo significativo.

La SD700 di Adata, sebbene più costosa e leggermente più lenta, è più portatile ed è classificata IP68, ideale per la nicchia a cui è destinata.

Verdetto finale

WD My Passport ha offerto prestazioni solide ed è competitivo dal punto di vista dei prezzi con le offerte di Samsung e Adata, ma è molto più costoso del modello più grande di G-Drive.

Sarebbe bello se WD potesse produrre una versione ancora più piccola di questa unità e introdurre una dimensione da 2TB per competere con Samsung.

  • Abbiamo selezionato le migliori unità portatili per PC o Mac