Polar Ignite è un compagno di allenamento con una differenza. Mentre ci sono dozzine di orologi sportivi che tengono traccia di tutto, dalla corsa all’escursionismo, pochi si concentrano principalmente sull’obiettivo del giusto ‘diventare più in forma’. Ignite fa esattamente questo.

Tiene traccia di quelle attività di fitness fondamentali come la corsa, il ciclismo e il nuoto e qualsiasi altro orologio Polar, ma Ignite è orientato verso il semplice obiettivo comune di farti stare in forma.

Tutto ciò che noi’ci si aspetta di serie in un orologio sportivo: GPS integrato, frequenza cardiaca ottica dal polso, rilevamento dell’attività, schermo decente, durata della batteria solida e notifiche intelligenti.

Ma ciò’s le raccomandazioni avanzate per l’addestramento adattivo e le funzionalità complete di monitoraggio del sonno e del recupero che fanno davvero risaltare Ignite. Queste nuove funzionalità si combinano per aiutarti a rimanere ispirato con idee di allenamento giornaliere per diverse sessioni e per mantenere un buon equilibrio, aiutandoti a individuare quando e quanto difficile allenarti.

esso’è molto più economico di altri orologi fitness come Fitbit Ionic e anche se non lo è’t hanno le funzionalità di smartwatch di un Apple Watch o un Fitbit Versa, lì’s un sacco terribile qui per il prezzo. Comprese molte cose che piaceranno anche ai tiratori specifici per lo sport.

Noi’abbiamo passato le ultime settimane a mettere a dura prova Polar Ignite per scoprire se’è un vero affare come sembra.

(Credito immagine: Ditching)

Prezzi e disponibilità di Polar Ignite

  • Ora disponibile nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Australia
  • Costa $ 229,95, £ 174,50, AU $ 349

A $ 229,95 / £ 174,50 / AU $ 349,00, Polar Ignite è l’orologio più economico di Polar’s aggiornamenti più recenti. Si trova al centro della fascia economica di orologi sportivi e per il fitness, insieme a Garmin Forerunner 45 e Coros Pace. Sebbene in molti modi, esso’s in realtà in una parentesi tutta sua.

Design e schermo

  • Sottile, minimale e sofisticato
  • Molto leggero
  • Molto dipendente dai controlli touchscreen

L’Ignite ha una sorprendente semplicità. In effetti, è così’s facilmente il più minimale, sottile e ‘elegante’ guarda noi’mai visto da Polar. esso’s è ancora un design sportivo ma puoi vedere che è stato fatto attenzione a renderlo un dispositivo per te’sarei più propenso a indossare tutto il giorno, tutti i giorni.

A 43 x 43 x 8.5 mm, esso’è sicuramente progettato tenendo conto dei polsi più piccoli e lì’s finezza allo sguardo che non ha’era comune con Polar’orologi s.

Il display touchscreen a colori 240 x 204 è circondato da un involucro in acciaio inossidabile ben curvo che’s ricorda un po ‘Garmin Vivoactive 3.

(Credito immagine: Ditching)

Il display stesso è luminoso e nitido. Significativamente più luminoso e più nitido, in effetti, rispetto al molto più costoso Polar Vantage V che sembra noioso al confronto. esso’non è la chiarezza di Apple Watch ma’è molto facile da leggere in tutte le luci e i colori sono incisivi in ​​modo incoraggiante. Stranamente, la sezione inferiore è tagliata da un logo Polar.

A proposito di Apple Watch, la schermata di Ignite’L’impostazione predefinita è disattivata. Proprio come con Apple’s l’orologio si alza o si tocca il pulsante laterale per riattivarlo. Ci piace il fatto che ciò abbia risparmiato la durata della batteria, ma abbiamo scoperto che l’arresto è stato spesso troppo rapido e il rilancio non è stato’t sempre affidabile. Che cosa’s anche un po ‘frustrante è che puoi’Modifica per quanto tempo lo schermo rimane acceso prima che si oscuri di nuovo.

Quando si tratta dell’aspetto generale, cosa’s forse più notevole con Ignite è la mancanza di pulsanti laterali. I cinque controlli che ottieni su Vantage M e V sono stati ridotti a un solo pulsante. Mentre questo rende le linee pulite e piacevoli e meno peso, significa che la maggior parte delle interazioni si basa sul touchscreen.

(Credito immagine: Ditching)

Il touchscreen non lo è’t reattivo come qualcosa come l’Apple Watch 4. Abbiamo scoperto che spesso ci sono voluti 2-3 tocchi per spostarsi tra le schermate e nel momento in cui si gocciola il sudore su di esso, tutte le scommesse sono disattivate.

L’interfaccia è relativamente intuitiva. Va detto, tuttavia, che abbiamo avuto alcune occasioni in cui il touchscreen si è bloccato e non si è verificato’t rispondere. E a volte c’era un ritardo quando si toccava attraverso le schermate.

Un altro aspetto noi’d domanda, è la mancanza di un colpo indietro per tornare alle schermate precedenti. Quello’viene fatto invece con il pulsante solitario.

Con soli 35 g, Ignite è incredibilmente leggero. Non solo a causa del singolo pulsante, ma il quadrante stesso è molto più sottile rispetto agli orologi Vantage – in realtà circa la metà delle dimensioni. Ha anche un cinturino molto più sottile di V e M. Anche la chiusura è più delicata.

Tutto ciò rende un orologio molto comodo da indossare 24-7. E quello’è cruciale se tu’trarrai il massimo vantaggio dai grandi USP di questo dispositivo: quelle funzionalità di monitoraggio del sonno e del recupero.

(Credito immagine: Ditching)

Capovolgi l’orologio e tu’vedrò Polar’s Tecnologia di fusione del sensore Precision Prime, la stessa che trovi sul Vantage V. Ma ne parleremo più avanti.

Polar Ignite è resistente all’acqua fino a 30 metri, quindi puoi nuotare con esso.

Viene anche in una manciata di colori. Al lancio era disponibile in arancione (quello che abbiamo testato), bianco e nero e il materiale del cinturino differisce a seconda di quale si sceglie. Sull’arancione e sul bianco ottieni un cinturino in silicone mentre sul nero è in plastica TPU. Puoi anche cambiare il cinturino per qualsiasi cinturino da 20 mm. E dal lancio sono state aggiunte nuove opzioni di colore oro rosa e rosa e nero e rame.

Nella confezione troverai anche Polar’s disco magnetico ora standard, cavo di ricarica USB. Quindi ora puoi utilizzare la maggior parte dei cavi di ricarica di altri orologi Polar per risparmiare energia. Quello’è davvero molto utile, soprattutto se tu’in viaggio, dimentica la tua guida e vuoi prenderla in prestito.

Continua a leggere alla pagina successiva.

Funzionalità, app e usabilità

  • Consigli di allenamento adattivo per principianti
  • Monitoraggio avanzato del sonno e del recupero
  • Semplice test di fitness di 5 minuti

Polar Ignite ha abilità multi-sport e dozzine di profili sportivi tra cui scegliere, ma le vere caratteristiche degne di nota qui sono la guida di allenamento quotidiana FitSpark, il tracker di recupero per la ricarica notturna e le fasi Sleep +. Quest’ultimo fornisce la ripartizione più dettagliata del tuo shuteye noi’ho già visto da Polar.

Quando alzi il polso per riattivare l’orologio, ci sono sei schermate che puoi scorrere: Tempo, Attività, Frequenza cardiaca, Ultima sessione di allenamento, Ricarica notturna e Consigli FitSpark.

Le informazioni sulla linea superiore per ciascuna di queste aree sono mostrate su ogni schermata, rendendo semplice e veloce scorrere un riepilogo delle statistiche principali. Da ogni schermata è quindi possibile scavare più a fondo con un semplice tocco.

Consigli sulla formazione adattiva

FitSpark è fondamentalmente uno strumento di raccomandazione di allenamento che offre suggerimenti per una delle 19 sessioni diverse, in base alla forma fisica, agli sforzi recenti e allo stato di recupero.

Nella schermata principale di FitSpark, ogni giorno ricevi un allenamento di forza, cardio o supporto raccomandato’è la cosa migliore per te oggi. Supportare è un nuovo termine e questo guarda ad aree come core e mobilità.

(Credito immagine: Ditching)

Inoltre, Ignite offre tre sessioni giornaliere alternative, se hai voglia di fare qualcosa di diverso.

Le sessioni Cardio si basano su durata e intensità con zone di frequenza cardiaca per una guida. Ad esempio, potresti scegliere un allenamento Cardio Medium di 1 ora e 22 minuti nelle zone di frequenza cardiaca 1-3 o Cardio Long di 2 ore e 20 minuti nelle zone 1-2.

Per noi Ignite è stato abbastanza bravo a riprendere quando il nostro recupero di Ricarica Notturna era scadente e raccomandare una sessione di recupero. Ma abbiamo trovato un po ‘strano che la maggior parte delle raccomandazioni cardio che abbiamo ricevuto fossero per oltre un’ora. Mentre fisiologicamente potrebbe essere quello’s ottimale, praticamente questo sembrava un allungamento e un’opzione per una sessione di un’ora sarebbe stata benvenuta.

Dopo aver selezionato un allenamento, otterrai una spiegazione molto utile dell’obiettivo dell’allenamento, ad esempio “Allenamento moderato per migliorare la tua forma aerobica.” Premi start e l’orologio emetterà un bip e un segnale acustico durante lo sforzo per ricordarti di rimanere nelle giuste zone target.

(Credito immagine: Ditching)

Gli allenamenti di base e di mobilità hanno una durata e una guida drill-by-drill completa con utili avatar animati per mostrarti come ogni mossa viene eseguita. Le sessioni di forza vengono anche con una suddivisione dettagliata delle esercitazioni. esso’è un bel tocco quello’s non troppo elaborato, ma abbastanza educativo.

Questo è uno strumento fantastico per chiunque’non sei sicuro di come mettere insieme un piano di allenamento equilibrato o no’assicurati che aspetto potrebbe avere una sessione principale. Essere in grado di fare tutto direttamente dall’orologio in un paio di tocchi è di per sé una gradita semplificazione dell’intero processo di allenamento.

(Credito immagine: Ditching)

Anche se l’abbiamo trovato un po ‘limitante che non potevi’t accedere agli altri allenamenti che erano’Ho raccomandato per quel giorno. Puoi’Esegui una sessione di forza guidata, ad esempio, a meno che Ignite non la offra come una delle sue quattro sessioni giornaliere raccomandate.

Abbiamo anche fatto’Non ho abbastanza tempo per testare se seguire le raccomandazioni FitSpark ha funzionato per aumentare i livelli di fitness, ma solo da un punto di vista motivazionale, questo è uno strumento potente che mantiene sicuramente freschi gli allenamenti. Anche se Polar dovrà aggiungere più sessioni per far durare questo a lungo termine.

Strumenti per il sonno e il recupero

I guadagni di fitness non sono’ho fatto mentre tu’stai lavorando, loro’rifatto quando il tuo corpo si ricostruisce durante il recupero. Quello’s perché Ignite sta cercando di supportare questo aspetto con Nightly Recharge, una misura di recupero durante la notte che ti mostra quanto ti sei ripreso dalle esigenze della tua giornata.

Il modo in cui viene calcolato il tuo stato di ricarica notturna è un po ‘complicato. esso’s in base al modo in cui hai dormito (Sleep Charge) e al modo in cui il tuo sistema nervoso autonomo (ANS) si è calmato durante le prime ore di sonno (ANS Charge).

(Credito immagine: Ditching)

Per fortuna tutto viene tracciato automaticamente mentre dormi e il modo in cui viene presentato il consiglio è molto più digeribile, con punteggi facili per tutto.

Il punteggio di carica ANS si basa sulla frequenza cardiaca, sulla variabilità della frequenza cardiaca e sulla frequenza respiratoria durante le prime ore di sonno. La lettura della carica del sonno confronta il punteggio del sonno della notte passata con il tuo solito livello e fornisce un feedback su una scala che corre: molto al di sotto del solito, al di sotto del solito, al solito, al di sopra del solito e molto al di sopra del solito.

Ogni mattina questi dati vengono combinati in una lettura della ricarica notturna’s visualizzato su una scala di Molto scarso, Scarso, Compromesso, OK, Buono, Molto buono. L’idea è che puoi quindi utilizzare queste informazioni per prendere decisioni più intelligenti, non solo su come ti alleni, ma anche sulle tue attività quotidiane generali. Molto mal ricaricato? Forse non dovresti’Non faccio la routine del filo alto oggi.

(Credito immagine: Ditching)

Quanto è accurato tutto questo? Permettere’s inizia con il sonno. Lo abbiamo testato contro il Garmin Forerunner 945’s il monitoraggio del sonno ed entrambi ci hanno fatto addormentare allo stesso tempo. Anche se in realtà questo è stato quando siamo entrati nel letto piuttosto che addormentarci.

Il tempo della sveglia era una storia diversa. L’Ignite registrò accuratamente quando ci svegliammo, ma il Garmin suonò solo quando ci alzammo. Quindi su quel fronte l’Ignita ha un naso davanti.

Nel complesso, in termini di continuità del sonno, nei nostri test l’Ignite tendeva a corrispondere a come ci sentivamo’d dormito. Entra comunque nelle fasi di sonno nitido e grintoso’non è così chiaro. C’erano grandi discrepanze con il precursore:

Garmin Forerunner 945: Profondità 35 minuti, Luce 5h 09, REM 2h 41, Sveglia 1 min

Polar Ignite: Profondo 1h 19, Leggero 4h 36, REM 2h 05, Sveglia 27 min

Detto questo, lì’Non ci sono dubbi sul fatto che Ignite ora offre probabilmente l’analisi del sonno e del recupero più dettagliata di qualsiasi orologio sul mercato.

Oltre a ciò che ottieni sull’orologio stesso, i dati dettagliati nell’app Polar Flow per entrambi sono ora estesi. esso’è migliore anche su Polar’i dispositivi di punta, anche se questi intelligenti arriveranno presto su Vantage V..

Test di idoneità

Oltre a queste funzioni fondamentali, puoi anche ottenere un Fitness Test molto utile che ti consente di confrontare i tuoi progressi con un riposo di 5 minuti. Durante il test, l’orologio utilizza la frequenza cardiaca a riposo, la variabilità della frequenza cardiaca e le informazioni personali (sesso, età, altezza, peso e background di allenamento) per stimare il VO2 massimo.

È interessante notare che il test Ignite ha registrato il nostro VO2 max a 69 mentre il Vantage V’s La valutazione dell’Indice di corsa che basa VO2 max sulla frequenza cardiaca durante le prestazioni di corsa, ci ha portato a 67. Non a un milione di miglia di distanza.

Consapevolezza

Nel tentativo di aumentare le sue credenziali di benessere, Ignite ha una funzione respiratoria chiamata Serene. Proprio come Apple’s Breathe app, ti consente di eseguire esercizi di respirazione a tempo completi di elementi visivi guida, durante i quali l’orologio monitora la frequenza cardiaca. esso’è un piccolo extra in più’s facile da usare e sicuramente ha un posto.

Nuoto

In piscina, Polar Ignite rileva automaticamente la frequenza cardiaca, lo stile di nuoto, la distanza, il ritmo, i colpi e i tempi di riposo.

GPS e distanza

(Credito immagine: Ditching)

Quando si tratta di tracciamento, i pacchetti Polar Ignite hanno aiutato GPS e GLONASS e abbiamo ottenuto tempi di riparazione rapidi. Ha battuto regolarmente il Garmin Forerunner 945 di fascia più alta per un collegamento.

In termini di precisione, abbiamo messo l’Ignite contro il molto più costoso Polar Vantage V e il Forerunner 945 su diverse corse e abbiamo trovato l’Ignite leggermente sottovalutato le distanze, ma noi’parlando di frazioni di miglia in ogni caso.

The Ignite’Le letture del ritmo in tempo reale variavano sia dal Forerunner 945 che dal Vantage V. Ad esempio, nella sessione nella foto Forerunner e Vantage V registravano un ritmo medio di 6:26 min / km mentre l’Ignite aveva 6:30. Non una grande differenza, ma c’erano notevoli differenze in fuga.

Frequenza cardiaca

(Credito immagine: Ditching)

Ignite presenta la stessa configurazione ottica Precision Prime di Vantage V, che associa nove canali ottici utilizzando diversi colori e lunghezze d’onda della luce e accelerazione 3D, con un sensore elettrico che misura la qualità del contatto sensore-pelle per aiutare a eliminare i dati errati per periodi dove un buon contatto del sensore potrebbe andare perso.

Il monitoraggio continuo della frequenza cardiaca fornisce letture per la frequenza cardiaca massima, minima e minima giornaliera durante il sonno e con gran parte delle funzioni di Polar Ignite basate sulla frequenza cardiaca, la precisione è fondamentale.

Tuttavia, nei nostri test abbiamo trovato Ignite’la lettura attuale della frequenza cardiaca potrebbe inizialmente essere elevata rispetto al Garmin quando abbiamo alzato il polso per confrontare. Alla fine si accontenterebbe di abbinare il Garmin, ma sembrava un po ‘irregolare.

(Credito immagine: Ditching)

Anche questo ha portato all’attività. Abbiamo confrontato Ignite’s sensore ottico sul Vantage V con una cinghia pettorale H10 e il Forerunner 945’s sensore ottico e ha mostrato alcune letture abbastanza selvagge su alcune corse.

Ad esempio, durante questa facile corsa di recupero di 45 minuti, una grande percentuale è stata registrata a una frequenza cardiaca che sappiamo essere troppo alta per lo sforzo e le statistiche di Vantage V suonano molto più vere.

Funzionalità Smartwatch e musica mancante

Là’non è una grande quantità di cose da dire sulle funzionalità dello smartwatch. Questo non lo è’nel territorio pieno di app di un Apple Watch o focalizzato sulla vita quotidiana come un Fitbit Versa.

Là’s nessun lettore musicale integrato o controlli Spotify come te’lo troverai su alcuni orologi Garmin, ma l’associazione di Ignite allo smartphone sblocca notifiche intelligenti per chiamate, messaggi WhatsApp, SMS, notifiche di Facebook, DM di Instagram e tutte quelle cose meravigliose.

E puoi attaccare un Non disturbare o disabilitare abbastanza facilmente le notifiche del telefono dall’orologio e impostarlo per bloccare i segnali acustici e il ronzio durante la notte.

Continua a leggere alla pagina successiva.

Durata della batteria

  • Durata della batteria fino a 17 ore in modalità allenamento (GPS e frequenza cardiaca)
  • 5 giorni in modalità smartwatch

A questo prezzo, se ricevi un orologio che ti seguirà per una settimana di allenamento e dormirà con una singola carica, tu’stai facendo bene. L’Ignite ci riesce.

Nei nostri test abbiamo registrato un’intera settimana con sessioni di allenamento della durata di 5 ore, una corsa di 2 ore e 6 notti di monitoraggio del sonno inserite. Abbiamo prolungato un po ‘la durata della batteria disattivando le notifiche, ma lì’s ampia batteria qui.

Verdetto

Polar Ignite è uno strumento di fitness estremamente efficace. Hai vinto’t ottenere informazioni più dettagliate sul sonno e sul recupero altrove.

Le raccomandazioni di allenamento adattivo rendono le cuciture insieme un programma di allenamento coerente, vario ed equilibrato più facile di quanto sia mai stato.

E mentre seguire il piano potrebbe non essere per gli atleti dilettanti più seri che inseguono i migliori personali, lì’s abbastanza del tuo normale orologio sportivo anche qui per renderlo un’opzione davvero interessante per chiunque si alleni regolarmente.

Tutto sommato, il Polar Ignite è uno degli orologi più interessanti che abbiamo’ho visto per un po ‘.

(Credito immagine: Ditching)

Chi’s questo per?

Se tu’sei un corridore hardcore, un ciclista, un nuotatore o un triatleta, tu’Probabilmente vorrò un orologio che’s più mirato al tuo sport specifico. Ma se tu’sei un appassionato di fitness generale a cui piace mescolare i propri allenamenti e allenarsi per la salute a tutto tondo piuttosto che traguardi e giorni di gara, quindi questo è il tuo orologio.

È anche per chiunque’d come una piccola guida extra con i loro allenamenti, con gli allenamenti consigliati per mantenere le cose fresche e varie. Ma anche le persone che vogliono concentrarsi maggiormente sul sonno e sul recupero e ottenere aiuto per identificare non solo quale allenamento sarebbe buono, ma quanto tempo e quanto è difficile spingere.

Dovresti comprarlo?

Questa è una tecnologia di fitness molto, molto ben descritta per il prezzo. Se tu’stai cercando uno strumento di fitness che ti supporterà durante il tuo allenamento e il tuo recupero, allora questo è tutto.

Prima recensione: settembre 2019