Dopo aver provato Sage’s Oracle Touch, Vertuo di Nespresso e Caffeo CI di Melitta, la Gran Deluxe di Gaggia ha una dura azione da seguire.

Design

Anche se non hai mai incontrato una macchina Gaggia, non è il caso di chiamare il fondatore dell’azienda, Achille Gaggia, il padrino dell’espresso.

Anche se ora è di proprietà di Philips, la macchina di Gaggia ha un bell’aspetto ed è così compatta che non possiamo pensare a una cucina in cui non ci si adatta.

Dopo alcuni giorni di utilizzo, dobbiamo dire che alcuni elementi si sentono un po ‘più economici di quanto ci aspettassimo da una Gaggia: la macchina ha un corpo in plastica con un frontale in metallo e il portafiltro del caffè espresso è anch’esso di plastica.

Uso quotidiano

Se le tue aspirazioni al caffè rimangono puritane, ti piacerà conoscere la Gaggia.

La bacchetta vapore pannarello è di buone dimensioni, quindi puoi raggiungere il fondo della maggior parte delle brocche di latte e controllare la quantità di schiuma che ottieni.

Conosci la tua roba, e la bacchetta pannarello è un ottimo modo per iniziare a grattare con latte art, ma ci vuole un po ‘di lavoro.

Ci sono anche solo 75 mm di spazio sotto la maniglia del caffè espresso, quindi non potremmo montare una tazza normale sotto.

Tuttavia, considerando che ti costerà meno del dieci per cento del prezzo di un Oracle Touch, imparare il tradizionale metodo espresso può essere la scelta giusta se hai un budget limitato.

Gusto

Stai cercando una macchina che ti dia la libertà di controllare il tuo processo di produzione del caffè?

I misuratori di temperatura e le istruzioni sullo schermo non si vedono da nessuna parte con Gaggia, quindi all’improvviso c’è molto più controllo, oltre a variabili che ti mancavano quando qualcos’altro lo stava facendo per te.

Ma il Gaggia non è il padrino della crema per niente.

Ci è anche piaciuto che non ci sia alcun tentativo di guidare un utente in uno stile “sistema” o chicco di caffè.

Eco

Con un design così classico, non c’è molto di eco-credenziali prese in considerazione con la Gran Deluxe, ma l’utilizzo di caffè macinato in contrasto con i baccelli ESE aiuterà a ridurre gli sprechi.

Verdetto finale

Gaggia è un marchio prestigioso e, per una macchina per caffè espresso a prezzi accessibili, puoi davvero vedere te stesso ripagare nel tempo con viaggi salvati nella caffetteria, non è molto meglio della Gran Deluxe.

  • Le migliori macchine da caffè: dalle cialde Nespresso alle birre da barista