Samsung ha lanciato la sua serie M millenaria solo il mese scorso in India con due smartphone: il Galaxy M10 e M20. A febbraio, Samsung sembra aver quasi raddoppiato i lanci telefonici, mentre la società ha recentemente annunciato la sua nuova serie Galaxy A e il Galaxy M30, il terzo telefono della serie M.

Il Galaxy M10 e il Galaxy M20 stanno attualmente vendendo come hotcakes su Amazon India e andiamo a vedere cosa M30 è in grado di portare in tavola.

Samsung Galaxy M30 prezzo e data di rilascio

Il Samsung Galaxy M30 ha un prezzo di Rs 14.990 per la variante con 4 GB di RAM e 64 GB di spazio. C’è una variante da 6 GB di RAM con 128 GB di spazio di archiviazione che ha un prezzo di Rs 17.990. Il Galaxy M30 sarà in vendita per la prima volta il 7 marzo alle 12:00 su Amazon India e Samsung India.

  • Leggi anche: Confronto: Samsung Galaxy M20 vs Xiaomi Redmi Note 6 Pro

Design

Il Galaxy M30 segue lo stesso linguaggio progettuale dei suoi fratelli più piccoli. È costruito in policarbonato e ha una finitura lucida sul retro. La cornice di plastica è curvata attorno ai bordi per adattarsi al display e lo fa sentire come una parte intrinseca del corpo.

Il pannello posteriore è liscio al tatto e la sfumatura blu e nera sembra davvero eccezionale. La configurazione della fotocamera tripla sul retro risiede in un modulo nell’angolo in alto a destra con un anello d’argento accentuato sul sensore centrale.

Nel complesso, il Galaxy M30 è molto simile agli altri due telefoni di questo segmento. Si adatta perfettamente alla mano ed è solidamente costruito.

Display

L’M30 riceve un aggiornamento sotto forma di un pannello Super AMOLED di 6,4 pollici. Ha una risoluzione Full HD + (2280 x 1080 pixel) e mette in mostra il design Infinity-U di questa azienda. Questo rende il formato 19.5: 9 dello schermo. Il Galaxy M30 è anche il primo telefono della serie M con la tacca a forma di U sul davanti.

Il design dentellato è persino più piccolo della normale tacca waterdrop trovata sul Galaxy M10 o M20. Detto questo, la M30 ha un mento notevolmente più ampio rispetto alla M30.

Durante l’uso, il Galaxy M30 sembra un buon telefono per guardare video e ascoltare musica. Lo schermo si appoggia un po ‘verso i toni più caldi. Viene fornito con la certificazione Widevine L1 e supporta anche Dolby ATMOS tramite cuffie. State tranquilli, ci aspettiamo un buon momento quando iniziamo a bing su Netflix sulla M30. Ti faremo sapere in ogni caso nella nostra recensione completa.

telecamera

Le tre impostazioni della fotocamera sulla M30 consistono in un sensore primario da 13 MP con un’apertura f / 1.9 accoppiata con un sensore di profondità da 5 MP e un sensore da 5 megapixel che consente un campo visivo di 123 gradi. Gli appassionati di fotografia possono giocare con la fotocamera grandangolare per alcune immagini di paesaggi che si distinguono.

Anche se testeremo la fotocamera sul Galaxy M30 in modo più dettagliato, le nostre impressioni iniziali si basano su un’immagine, catturata in modalità normale e sullo stesso fotogramma attraverso la modalità grandangolare.

Come previsto, l’immagine grandangolare è stata in grado di riprendere più scene nell’inquadratura, ma purtroppo manca di conservazione dei dettagli. L’immagine normale, pur mantenendo la chiarezza e la nitidezza, si sentiva un po ‘troppo satura.

L’M30 ha una fotocamera da 16MP per i selfie sul davanti e lo testeremo anche nella nostra recensione completa.

Immagine 1 di 2

Immagine 2 di 2

Prestazione

Samsung Galaxy M30 è alimentato dal chipset Exynos 7904 che è lo stesso trovato su M20. Si tratta di una CPU octa-core che utilizza due cluster Cortex-A73 con clock a 1,8 GHz per attività assetate di energia e sei core Cortex-A53 con clock a 1,6 GHz per l’efficienza energetica.

Questo è accoppiato con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna o 6 GB di RAM e 128 GB di archiviazione.

L’M30 ha l’interfaccia utente di Samsung Experience 9.5 basata su Android 8.1.0 e abbiamo avuto la nostra giusta dose di incontro con questa interfaccia utente sui Galaxy M10 e Galaxy M20. Mentre non è la migliore esperienza su uno smartphone in questa gamma, le ottimizzazioni di Samsung dovrebbero mantenere lo spettacolo in esecuzione senza intoppi. Soprattutto ora che l’azienda offre 6 GB di RAM con la M30.

Effettueremo i nostri consueti test sul Galaxy M30 e faremo in modo di giocare un paio di round di PUBG Mobile per fornire un’analisi delle prestazioni migliore e dettagliata.

Batteria

Samsung ha dotato il Galaxy M30 di una batteria da 5.000 mAh che supporta anche la ricarica rapida tramite l’adattatore 15w fornito in dotazione.

Nel nostro uso limitato, il Galaxy M30 ha impiegato circa 30 minuti per ricaricarsi dal 70% al 100%.

Verdetto anticipato

Il Galaxy M30 offre una panoramica sullo schermo e sui dipartimenti fotografici del Galaxy M20. Le nostre impressioni iniziali sono abbastanza positive e amiamo particolarmente il display sulla M30.

Ad un prezzo di partenza di Rs 14.990, l’M30 arriva in un punto debole ma resta da vedere se è in grado di eguagliare le prestazioni degli altri telefoni nel segmento, come il Redmi Note 6 Pro.

  • Leggi anche: Recensione Samsung Galaxy M20