Negli anni ’90, il periodo di massimo splendore dei capelli lisci e delle crimpatrici a vapore, lo styler per capelli 2 in 1 regnava sovrano. In un momento in cui gli essiccatori di stile professionale erano eccessivamente costosi, i pennelli che raddoppiavano in quanto gli asciugacapelli erano economici, convenienti e aiutavano a ottenere lo stile voluminoso e rimbalzante reso famoso da artisti del calibro di Jennifer Aniston. Tuttavia, quando gli asciugacapelli sono diventati più avanzati e sono diminuiti di prezzo, i 2 in 1 hanno perso il favore.

Velocemente fino ad oggi: non solo sono tornati 2 in 1, ma danno anche a molti dei loro asciugacapelli a botte rivale una corsa per i loro soldi. Il Revlon Pro Collection One Step Dryer & Volumiser recensito qui sembra essere il nostro preferito del lotto – e costa anche solo $ 60 / £ 60.

  • Scopri i migliori asciugacapelli là fuori

Design

(Credito immagine: Vicky Woollaston)

Revlon Pro ricorda una spazzola a botte di grandi dimensioni con un manico grosso. Nella parte inferiore di questa maniglia – dove incontra il cavo da 2,5 metri – è presente un singolo interruttore che si ruota per selezionare un’impostazione di temperatura e velocità. Una rotazione abilita la funzione colpo a freddo. Una seconda rotazione passa alla più bassa delle due impostazioni di velocità, mentre una rotazione finale passa alla più veloce delle due. Il calore aumenta anche tra le impostazioni di velocità.

Invece di avere una canna perfettamente arrotondata, il cilindro ha due lati leggermente più piatti e più lunghi, per aiutare a sollevare i capelli dalle radici e dargli più volume.

Il Pro non è in realtà molto da guardare, con Revlon’la combinazione di colori rosa brillante sembra un ritorno al passato indesiderato per i modelli originali. esso’è anche pesante. A 850 g, Revlon Pro è quasi il doppio del peso della Dyson Supersonic – con il design a spazzola lunga che impedisce al peso di sentirsi uniformemente distribuito.

Questa scelta di design, tuttavia, lo rende più compatto di un tradizionale essiccatore a canna, risparmiando il fastidio di dover prendere una spazzola separata durante il viaggio. Inoltre, le sue prestazioni ti aiuteranno presto a dimenticare Revlon Pro’s carenze di peso e stile.

Prestazione

(Credito immagine: Vicky Woollaston)

Anche sulla più bassa delle due impostazioni di velocità / temperatura, Revlon Pro ha asciugato i nostri capelli fini di media lunghezza in tre impressionanti minuti e quattro secondi, il che è un modo per negare il suo design pesante e voluminoso – mentre hai vinto’Ho bisogno di usarlo a lungo. Le sue grandi dimensioni significano anche che puoi asciugare e modellare grandi sezioni di capelli in una volta sola. Che cosa’s di più, perché si modella mentre si asciuga, le nostre braccia no’ci fa male tenere una spazzola e asciugare l’asciugatrice ad angoli scomodi – come nel caso di alcuni dei suoi rivali – e non abbiamo’Non devo fare nulla per completare il nostro stile una volta asciutto, risparmiando ancora più tempo.

Quest’ultimo punto è in parte dovuto al Revlon Pro’s tecnologia ionica, ma anche perché la temperatura rimane costante. A differenza degli essiccatori tradizionali, Revlon Pro è sempre alla stessa distanza dalla testa perché i capelli sono avvolti attorno ad esso; Puoi’t accidentalmente posizionarlo troppo vicino su una sezione e troppo lontano su un’altra. Ciò significa che asciuga i capelli in modo uniforme e delicato. La tecnologia ionica quindi leviga i capelli e il design arrotondato li modella. Siamo rimasti e continuiamo a rimanere colpiti da quanto voluminosi, lucenti e lisci siano i nostri capelli dopo aver usato Revlon Pro.

(Credito immagine: Vicky Woollaston)

Non l’abbiamo fatto’vedo una notevole differenza nei tempi di asciugatura sull’impostazione più calda e più veloce e spesso si asciuga sulla modalità più lenta per aiutare a prevenire danni ai capelli. L’impostazione più veloce è anche incredibilmente forte, fastidiosamente così. In termini di decibel, vero’non è drasticamente diverso dai rivali ma il tono del suono è nitido e grintoso.

Infine, ciò che riteniamo sia la caratteristica più significativa di Revlon Pro è il fatto che puoi usarlo con una sola mano. Quando il tempo stringe al mattino o se desideri solo qualche minuto in più a letto, puoi truccarti contemporaneamente ad asciugare i capelli. Credici, lo facciamo regolarmente. Se quello’s un po ‘troppo ambizioso, puoi goderti una tazza di tè o mangiare toast allo stesso tempo. Questo, per noi, è un gamechanger.

Verdetto

Se un po ‘più di attenzione fosse stata posta nel design di Revlon Pro e il suo motore non lo fosse’Siamo così fastidiosamente rumorosi, noi’Lo consiglio volentieri a concorrenti più costosi, come GHD Air, perché’La prestazione di s è così buona. A meno che noi’Se stai cercando di asciugare i capelli o di modellarli in modo diverso, Revlon Pro è il nostro phon preferito.

Il fatto che possiamo usarlo solo per un’opzione di asciugatura e styling significa che manca di versatilità, e se tu’sei particolarmente abile nell’asciugatura che probabilmente hai vinto’vedere i vantaggi del suo utilizzo.

Se offrisse una maggiore versatilità o fosse stato progettato meglio, probabilmente costerebbe di più, quindi noi’sei disposto a fare quel colpo per ottenere prestazioni in stile salone e tempo extra a letto per soli $ 60 / £ 60.

  • Offerte di asciugacapelli Dyson: i migliori prezzi Supersonic in circolazione