benchmark

Ecco come Surface Pro si è esibito nella nostra suite di test di benchmark:

3DMark Sky Diver: 6.431; CPU Cinebench: 414 punti; Geekbench 4 Single-Core: 4.656; PCMark 8 Home: 2.874 puntiPCMark 8 Durata della batteria: 4 ore e 3 minutiTest della durata della batteria: 6 ore e 58 minuti

Non sorprende che il nuovo Surface Pro funzioni mirabilmente per tutte le attività del carico di lavoro di questo editor, tra cui la navigazione sul Web con diverse schede alla volta durante l’elaborazione di testi, oltre a scaricare e caricare molti file multimediali.

Per quanto riguarda i giochi, di nuovo, qualsiasi cosa al di fuori di Hearthstone porterà a una pessima esperienza.

Naturalmente, essendo la creazione multimediale lo scopo principale di questo dispositivo, lo schermo 3: 2 creerà scatole nere più grandi di quelle a cui sei abituato o che conosci fin troppo bene quando guardi video e film in 16: 9 e 21: 9

Sui benchmark, il nuovo Surface Pro si contende l’ultimo iPad Pro su Geekbench 4, uno dei pochi test in grado di misurare entrambi i sistemi.

Tenete presente che Surface Pro contiene un processore Intel Core i7 a 2,4 GHz, la versione più potente del chip con cui può essere configurato, con un costo iniziale di $ 1.599 (£ 1,549, $ 2,449 AU).

Detto questo, il processore all’interno di Surface Pro alimenta un’esperienza del PC più deliberatamente aperta con un sistema operativo che consente agli utenti di installare app da più fonti e scavare nei file di sistema più in profondità di quanto non facciano iOS 11.

Durata della batteria

Un settore in cui Microsoft ha migliorato di anno in anno il punto in cui gli aggiornamenti di MacBook e iPad Pro concorrenti non hanno la longevità.

In combinazione con le ottimizzazioni del consumo energetico del design del processore Intel di 7a generazione (Kaby Lake), Microsoft promette fino a 13 ore e 30 minuti di riproduzione video locale dal nuovo Surface Pro.

Certo, non siamo sorpresi di vedere che la sua affermazione non è arrivata da nessuna parte per essere vera nei nostri test, come è avvenuto con i suoi prodotti precedenti e molto meno tutti i suoi concorrenti.

Tuttavia, in base ai nostri test sulla batteria del modello precedente, vediamo senza dubbio un netto miglioramento.

I risultati di PCMark 8 Battery Life e Movie Test sono risultati del 24% e del 32% più lunghi rispetto al modello precedente a 4 ore e 3 minuti e 6 ore e 58 minuti, rispettivamente.

Anche se i numeri sono di gran lunga inferiori alla promessa di Microsoft in entrambi i casi, il punto è che stiamo assistendo a un notevole miglioramento basato sui nostri stessi risultati, e questo è sufficiente per ringraziare i progettisti e gli ingegneri di Microsoft per averlo realizzato.

Ci piaceva

Microsoft ha migliorato praticamente ogni aspetto del design di Surface Pro 4, affrontando al contempo i reclami relativi alla durata della batteria e persino a problemi che alcuni potrebbero non aver notato, come una cerniera che avrebbe potuto essere ulteriormente titolata.

Non ci piaceva

Vistosamente migliorato o no, togliere la penna di Surface dal pacchetto è una vendita dura.

Verdetto finale

Mentre non dovrebbe sorprendere, per quanto profondamente migliorato questo Surface Pro rispetto al modello precedente e come mantenga il suo vantaggio rispetto ai portatili o tablet concorrenti 2 in 1 vale la pena di reiterare.

Detto questo, Microsoft ha di nuovo incappato nella proposta di valore di Surface Pro estraendo parti dell’accordo.

In breve, se sei disposto a pagare un po ‘di più per gli accessori più recenti rispetto a prima, il nuovo Surface Pro rimane l’ultimo laptop 2-in-1 e il tablet di produttività.