Turtle Beach produce alcuni dei migliori cuffie da gioco sul mercato ma, quando si tratta di Recon Spark, c’è molto da desiderare.

Turtle Beach Recon Spark è senza dubbio principalmente commercializzato per i giocatori di sesso femminile (basta guardare la pagina del prodotto dell’auricolare) con una tavolozza di colori più morbida rispetto alla solita offerta di Turtle Beach e un focus sul comfort.

Ma mentre la Recon Spark è una cuffia da gioco esteticamente piacevole e estremamente confortevole che funziona su più piattaforme, quando si tratta di prestazioni audio è seriamente carente – ed è una grande delusione.

Mentre il Recon Spark ha un prezzo economico di £ 39,99 / $ 49,95, se stai cercando un auricolare da gioco con potenti funzionalità audio, probabilmente questo non è quello che fa per te.

(Credito immagine: Ditching)

Design

Turtle Beach Recon Spark è stato progettato magnificamente con la sua combinazione di colori bianco e lavanda e una sensazione robusta (sebbene plastica). esso quasi si sente come un auricolare over-ear premium con il suo grosso microfono pieghevole e la fascia regolabile rinforzata in metallo.

Tuttavia, dove la Recon Spark brilla davvero è nel suo comfort. È uno degli auricolari più comodi che abbiamo mai testato, con cuscinetti in memory foam, fascia imbottita e un design adatto agli occhiali – che lo rendono perfetto per la tua testa.

In genere, indossare le cuffie da gioco per ore e ore può iniziare a esercitare molta pressione sulla testa e sulle orecchie. Abbiamo anche scoperto che, in qualità di portatori di occhiali, dopo poche ore le cuffie in genere diventano scomode e sono necessarie pause regolari per ridurre il dolore.

Ma abbiamo indossato l’auricolare Recon Spark per ore senza problemi di comfort: è stato semplicemente un piacere.

Prestazione

(Credito immagine: Ditching)

Recon Spark è una cuffia da gioco multipiattaforma, il che significa che funziona con Xbox One, PlayStation 4, PS4 Pro, Nintendo Switch, PC e mobile. Ciò significa che puoi utilizzare questa cuffia per tutte le tue esigenze di gioco.

Il jack audio da 3,5 mm dell’auricolare significa che potrebbe essere necessario un adattatore per dispositivi simili a un iPhone – se una porta jack audio non è già integrata.

Ma l’approccio multipiattaforma orientato al comfort di Turtle Beach alla Recon Spark significa che, sfortunatamente, soffre in termini di prestazioni audio.

Nonostante abbia driver da 40 mm, il suono della Recon Spark è estremamente sottile e eccessivamente silenzioso. Ci siamo trovati a provare a regolare il suono usando i controlli on-ear per rendere più chiare le voci, ma con l’aumentare del suono (e le voci sono diventate più forti) sono diventate anche più distorte. Non importa quanto abbiamo cercato di bilanciare l’audio, sembrava comunque che stessimo ascoltando qualcuno in un bunker sottomarino.

Tuttavia, quando si tratta di chat vocale, Recon Spark recupera offrendo una chat chiara attraverso il suo microfono ad alta sensibilità, che si attiva e disattiva l’audio.

Verdetto

(Credito immagine: Ditching)

Il Turtle Beach Recon Spark è un auricolare economico e confortevole che purtroppo è deluso dalla sua qualità del suono deludente.

Se stai cercando un auricolare robusto per più piattaforme di gioco che farà il lavoro senza tutte le campane e fischietti e non sia particolarmente agitato sulle prestazioni, allora la Recon Spark potrebbe fare al caso tuo.

Tuttavia, se la qualità del suono è tanto importante per te quanto il comfort, è probabile che tu possa acquistare un auricolare dal prezzo simile con prestazioni migliori.