Tutti amano una TV di fascia alta.

Peccato che questi non siano i televisori che la maggior parte della gente compra.

Secondo i dati di vendita, solo il 10% dei nuovi acquirenti di TV spende più di $ 1.000 sul loro nuovo televisore.

Per rendere il suo schermo il più competitivo possibile, il Samsung NU8000 Series è luminoso, colorato e viene fornito con l’ultima versione del sistema operativo TV Samsung.

Ma c’è un problema.

Questa mancanza di un mezzo felice per il movimento, e le questioni inerenti allo schermo LCD a LED illuminato, sono ciò che impedisce a questo schermo di vincere la guerra di medie dimensioni.

Design

Abbiamo qualche problema con la serie NU8000, ma nessuno di questi riguarda il design stesso: fuori dagli schemi, questa è una TV incredibilmente attraente.

La brillantezza del design del NU8000 – e l’attributo che lo distingue dagli altri televisori della sua classe – è la mancanza di una cornice di plastica intorno alla parte superiore e ai lati dello schermo.

Per evitare di danneggiare lo schermo durante la rimozione, Samsung offre protezioni in cartone che si attaccano ai lati e proteggono lo schermo, dimostrando che i progettisti hanno pensato al processo di installazione dall’inizio alla fine.

Per massimizzare ulteriormente questa estetica minimalista è il supporto a forma di T di Samsung con coperchio posteriore rimovibile che nasconde i fili.

Sul retro del televisore troverai una bella finitura in alluminio spazzolato, oltre a quattro porte HDMI, due porte USB, una porta ethernet e un jack per sintonizzatore per cavi RF – che è perfetto se usi un’antenna interna e prevedi di utilizzare l’ordinato Samsung

Se è necessario fare un pignolo sul design della TV, è che lo schermo utilizza un pannello VA con illuminazione a LED orientata.

Design TL; DR: NU8000 è una TV seriamente fantastica.

Smart TV (Tizen con Samsung SmartThings)

Uno dei grandi punti di discussione di Samsung per i suoi TV 2018 è la facilità con cui devono essere configurati.

Anche se questo è generalmente vero, vuol dire creare un login per Samsung SmartThings o ricordare una password che hai fatto secoli fa.

Detto questo, ciò a cui sei trattato una volta superata la schermata di accesso è un’interfaccia veloce incredibilmente robusta e accattivante.

Potresti provare a utilizzare la modalità TV Plus di Samsung che si accumula nei canali di streaming gratuiti sulla tua linea esistente dal fornitore di servizi via cavo o dall’antenna OTA.

Nel complesso, c’è abbastanza da offrire qui senza sentirsi irrimediabilmente travolgente, il tutto fornendo i servizi essenziali di streaming essenziali come Netflix e Amazon Prime Video in 4K Ultra HD.

Dove il sistema operativo vacilla è la sua dipendenza dall’assistente intelligente di Samsung, Bixby.

Salvo alcuni problemi con Bixby che verranno risolti senza dubbio nei prossimi mesi, Tizen in generale con Samsung SmartThings è un sistema operativo estremamente intelligente e completo – e che ci divertiremo a utilizzare nel 2018.

Smart TV TL; DR: Tizen è pieno di contenuti: non c’è troppo o troppo poco.

Prestazioni HD / SDR

Quando si tratta di prendere vecchi contenuti HD e SD e di trasformarli in 4K dall’aspetto fantastico, è necessario un grande motore di upscaling.

Ad esempio, abbiamo suonato l’Iron Man originale attraverso FXNow e Chromecast e sembrava sorprendentemente buono per un film uscito più di dieci anni fa.

Un’altra scena, però, dimostra che c’è ancora spazio per migliorare: in Iron Man 2, Tony Stark di Robert Downey Jr. interroga il Whiplash di Mickey Rourke e la gradazione del colore è super ovvia – un problema che potrebbe essere peggio se lo guardi

Le cose vanno meglio quando c’è meno movimento e molto più colore sullo schermo, ma ti rendi conto che potrebbero esserci momenti in cui ti chiedi dove è andato tutto storto.

Una delle armi nell’arsenale del NU8000 per aiutare a combattere situazioni come queste è l’algoritmo HDR + di conversione HDR di Samsung che prende il contenuto di SDR e ne espande i colori e apre il contrasto dello schermo.

Il problema con HDR + (e qualcosa che vorresti correggere immediatamente nelle impostazioni) è che modifica automaticamente il tono del colore per riscaldare – aggiungendo un filtro seppia al contenuto.

Fortunatamente, Samsung consente un bel po ‘di personalizzazione dell’immagine.

Senza alcuna manomissione le immagini vanno bene – la maggior parte delle volte, sono luminose e belle.

HD / SDR TL; DR: Non è il miglior upscaling del mondo, ma NU8000 ha sicuramente le costanti per trasformare i vecchi contenuti HD in HDR faux-4K guardabile.

Prestazioni 4K / HDR

Molto di ciò che è stato detto sopra nella sezione HD / SDR si applica qui nella sezione 4K / HDR: La maggior parte delle volte, le immagini sembrano eccezionali con alcune piccole eccezioni.

Uno dei pezzi di prova che abbiamo usato era Planet Earth II su Netflix.

Ovviamente, Planet Earth II gioca con i punti di forza della TV.

Prendete qualcosa che il Samsung NU8000 potrebbe non essere costruito per – riprese di camme tremule mentre il cameraman è a piedi – e inizierete a vedere i veri problemi dello schermo con il movimento.

Il miglior esempio di questo si può trovare guardando la Fastest Car su Netflix.

Bene, a meno che tu non ci stia giocando.

Una delle nuove funzionalità per il 2018 è Auto Game Mode e Game Motion Plus: due tecnologie che aiutano le console a guardare e giocare ancora meglio.

La modalità di gioco, di per sé, renderebbe questo televisore il migliore amico di un giocatore.

4K HDR Performance TL; DR: Mentre la strana gestione del movimento fa male alla qualità complessiva dell’immagine, le immagini HDR 4K sono luminose e belle, con una buona riproduzione dei colori.

Suono

Si potrebbe pensare che, con diffusori da 40 watt, il NU8000 abbia il miglior suono su un flatpanel TV.

Il basso fa vibrare lo schermo, il suono ad alto volume scoppietta e si apre, e il suono medio e alto viene confinato.

Preoccupati del fatto che stavamo ascoltando qualcosa che non esisteva, abbiamo invitato gli amici a provare la TV da soli.

Se c’è un punto luminoso qui è che Samsung sta cercando di combinare il grande lavoro che i suoi laboratori sonori stanno facendo in California con la sua attività di produzione TV in Corea.

Altri pannelli su cui riflettere

Cinque anni fa, il mid-range non era un brutto posto.

Negli Stati Uniti, il più grande sfidante al trono di fascia media è TCL, una società che ha avuto un eccellente spettacolo nel 2017 con il suo TCL 55P607, una TV da 55 pollici che costava solo $ 649 e supportava Dolby Vision.

Se sei fuori dagli Stati Uniti, controlla la TV LG U8 Super UHD.

Verdetto

Il punteggio complessivo del NU8000 dipende dalle dimensioni dello schermo che stai cercando: a $ 1,100 per una TV da 55 pollici e $ 1,699 per uno schermo da 65 pollici (£ 1,399 / A $ 2,499 e £ 1,999 / AU $ 3,599, rispettivamente), è difficile dare

La cosa buona qui è che Samsung ha creato un set colorato e competente di fascia media – fa upscaling decente con l’aiuto della modalità HDR +, Tizen con Bixby è uno dei migliori sistemi operativi sul mercato e la Modalità Gioco è veramente utile per quel pubblico

  • Aspettiamo di vedere il Samsung NU8000 sulla nostra migliore TV per il round di gioco