Ci sono così tanti monitor là fuori in questi giorni che sono pieni di schermi enormi, cornici incredibilmente sottili e HDR, che quando un display gira intorno che offre solo una grande risoluzione e una qualità dell’immagine impeccabile, è una specie di boccata d’aria fresca. E questo è fondamentalmente l’LG UltraFine 24MD4KL-B in breve.

Questo monitor USB-C è praticamente progettato per Mac e Ultrabook, con il suo design senza pulsanti e una struttura relativamente leggera. Con un singolo cavo Thunderbolt 3, sarai in grado di caricare il tuo laptop, pur avendo un display straordinario – e un cavo Thunderbolt 3 sorprendentemente lungo è incluso immediatamente.

Tuttavia, è un monitor costoso, soprattutto considerando le dimensioni del display e le cornici spesse. La fantastica qualità delle immagini contribuisce notevolmente a compensarla, ma è ancora difficile raccomandarla agli utenti di tutti i giorni.

(Credito immagine: futuro)

Prezzo e disponibilità

Se sei interessato a ritirare l’LG UltraFine 24MD4KL, puoi farlo ora, anche se sei praticamente limitato all’Apple Store negli Stati Uniti, dove puoi acquistarlo per $ 699. Tuttavia, se sei nel Regno Unito o in Australia, dovrai aspettare un po ‘, poiché non siamo riusciti a trovarlo da nessuna parte in nessuno di questi territori.

Questo è certamente costoso per un monitor 4K, in quanto puoi raccogliere pannelli simili dall’altro LG per la stessa quantità di denaro con uno schermo più grande e cornici più sottili. Ad esempio, l’LG 27UD88-W ha la stessa risoluzione, una qualità dell’immagine simile e uno schermo più grande per $ 649 – e puoi persino trovarlo per molto meno al momento in cui scrivo.

La differenza principale tra questi due monitor sarà il supporto del colore. L’LG 27UD88-W è limitato al 99% dello spettro sRGB, mentre l’LG UltraFine 24MD4KL ha una gamma cromatica completa DCI-P3. Questo display, quindi, è pensato esclusivamente per i fotografi e i redattori video che hanno assolutamente bisogno del display con la massima precisione cromatica. Probabilmente tutti gli altri stanno cercando altrove e risparmiando qualche soldo.

Immagine 1 di 6

LG UltraFine 24MD4KL-B (Credito immagine: Futuro) Immagine 2 di 6

Schermo LG UltraFine 24MD4KL-B (Credito immagine: Futuro) Immagine 3 di 6

LG UltraFine 24MD4KL-B collegato a MacBook Pro (credito di immagine: futuro) Immagine 4 di 6

(Credito immagine: Futuro) Immagine 5 di 6

(Credito immagine: Futuro) Immagine 6 di 6

(Credito immagine: futuro)

Design

Quando tiri fuori l’LG Ultrafine 24MD4KL dalla sua confezione, una delle prime cose che ti salterà fuori, specialmente se sei stato circondato da laptop e smartphone recenti come noi, è che le cornici sono thicc. Le cornici sono circa 13,9 mm sui lati e 15,5 mm sulla parte superiore e inferiore, il che è enorme per gli standard di oggi.

Tuttavia, mentre le cornici non sono di basso profilo, praticamente tutto il resto lo è. Nel suo punto più profondo, l’LG UltraFine 24MD4KL ha uno spessore di soli 1,9 pollici e il supporto è nero e si fonde con lo sfondo. Aiuta che le uniche porte disponibili qui sono USB-C sul retro: due Thunderbolt 3 e tre USB-C standard che fungono da pass-through.

E, per quanto riguarda lo stand, è piatto nella parte inferiore, in modo da poterlo nascondere abbastanza efficacemente. Ti permetterà anche di alzare e abbassare il monitor, nonché di inclinarlo verticalmente. Tuttavia, non è possibile inclinare il display in orizzontale o ruotarlo. Per un display così chiaramente progettato per soddisfare le esigenze dei professionisti, è un peccato che non ti consenta di controllare completamente l’orientamento del display.

Non preoccuparti di cercare pulsanti su questo monitor, però: non sono lì. Questo monitor si spegne o si accende, a seconda che rilevi o meno un segnale. Questa è una bella idea, in teoria, ma ci fa chiederci perché le cornici siano così spesse quando non ci sono pulsanti. Ciò significa anche che se si desidera modificare le impostazioni di visualizzazione, si è in balia del software, piuttosto che essere in grado di giocherellare manualmente con l’immagine. Per la maggior parte delle persone questo probabilmente non avrà importanza, ma gli utenti esperti potrebbero infastidirsi.

È difficile capire se siamo fan del design dell’LG UltraFine 24MD4KL o meno. Da un lato, il semplice design senza pulsanti è una manna dal cielo per la facilità d’uso e apprezziamo davvero un approccio più spartano alla progettazione hardware. Tuttavia, le cornici spesse e il fatto che non possiamo ruotare il display senza spostare l’intero supporto è una specie di dolore.

(Credito immagine: futuro)

Prestazione

Questo monitor ha una qualità delle immagini fantastica e non è nemmeno vicino al dibattito. Questo display da 24 pollici, 3.840 x 2.160 è così denso di pixel – offre 183 pixel per pollice (ppi), rispetto ai 163 ppi offerti dai monitor da 27 pollici con la stessa risoluzione. Questo è un aumento del 10% della densità dei pixel ed è sicuramente abbastanza da notare se sei un creativo alla ricerca di immagini ad alta risoluzione per tutto il giorno.

Questo schermo offre anche 500 nit di luminosità e, se combinato con l’intera gamma cromatica P3, ciò che ottieni è un display incredibilmente luminoso e colorato. Qualunque cosa tu stia guardando, che si tratti solo dello sfondo standard di macOS High Sierra o di guardare Altered Carbon su Netflix, tutto è assolutamente meraviglioso.

Tieni presente che con i suoi tempi di risposta di 60Hz, il suo prezzo elevato e la mancanza di HDMI o DisplayPort, questo non è un monitor da gioco. Probabilmente puoi giocare con alcuni giochi, a condizione che tu abbia un laptop da gioco con Thunderbolt 3, ma otterrai un’esperienza migliore con meno soldi altrove. Non aiuta a saltare diversi cerchi per far funzionare questo monitor con Windows, specialmente se si utilizza un PC da gioco.

Non è importante che i giochi contino qui. Continuiamo a ritrovarci a fissare questo display, dimenticando che i videogiochi sono mai esistiti comunque.

Mentre guardiamo Altered Carbon su questo schermo, non possiamo semplicemente distogliere lo sguardo, anche con il suono spento. Photoshop è anche un’esperienza incredibile su questo monitor, l’alta risoluzione e il colore accurato rendono molto semplice apportare le modifiche necessarie, anche se dobbiamo ammettere che il nostro tipico carico di lavoro di Photoshop è piuttosto leggero.

(Credito immagine: futuro)

Verdetto finale

Quando tutto è stato detto e fatto, l’LG UltraFine 24MD4KL è un bellissimo display 4K. Ha quella gamma di colori P3 completa ed è abbastanza luminoso da non farti mai più distogliere lo sguardo dallo schermo.

Tuttavia, con le cornici spesse e il prezzo elevato, è difficile raccomandarlo alla maggior parte degli utenti di tutti i giorni. Se stai solo cercando un bel display per agganciare il tuo Mac, puoi fare di meglio altrove. Inoltre, gli utenti di Windows 10 avranno un’esperienza di visualizzazione molto migliore anche altrove.

Se sei un fotografo o un editore video alla ricerca di un display di livello professionale a prezzi accessibili e sei d’accordo con le dimensioni dello schermo più piccole e le cornici più spesse, potresti trovare molto da amare qui.