Se hai mai comprato un paio di davvero buoni cuffie con cancellazione del rumore, saprai quanto è facile affezionarti a loro – e viceversa, quanto può essere facile smarrirli.

Cercare freneticamente in casa le tue lattine preferite è fastidioso, ma l’ultimo pacchetto di cuffie wireless Sennheiser Momentum Tracciamento delle piastrelle tecnologia, quindi non dovrai mai perderli di nuovo.

Più costosi dei loro più grandi concorrenti, volevamo scoprire se queste cuffie over-ear ricche di funzionalità valgono i soldi.

Prezzo e disponibilità

Le nuove cuffie Sennheiser Momentum Wireless sono attualmente disponibili solo in nero, con una variante bianco sporco in arrivo a novembre 2019.

Non c’è modo di aggirarlo: queste cuffie sono molto costose a $ 399,95 (circa £ 280 / AU $ 500), superando solo le nostre cuffie preferite con cancellazione del rumore, il Sony WH-1000XM3, che arrivano a $ 349 (£ 300 / AU $ 499).

Quei $ 50 in più potrebbero essere potenzialmente giustificati dall’inclusione della tecnologia Tile, ma la società’Il tracker più economico arriva a £ 19,99 / $ 25 (circa AU $ 37) – quindi, Sennheiser può giustificare il prezzo delle loro ultime cuffie wireless con un design eccellente, prestazioni audio e cancellazione del rumore?

(Credito immagine: Ditching)

Design

Sennheiser Momentum Wireless (2019) si distingue sicuramente dalla massa delle cuffie, con custodie eleganti e minimaliste e hardware metallico.

Forse la caratteristica di design più sorprendente di queste cuffie a cancellazione di rumore è la loro fascia regolabile, realizzata con cursori in acciaio inossidabile sabbiato perlato che sono tenuti in posizione da un pulsante lucido con logo adornato.

Di conseguenza, ci sono alcuni cavi visibili che collegano i padiglioni auricolari alla fascia, il che significa che non indossano’hanno il fattore di forma fluido delle cuffie Bose 700 – quello’è tutta una questione di gusti, però.

I padiglioni e la fascia pieghevole sono realizzati in pelle di montone, il che purtroppo significa che queste cuffie non sono adatte a chi evita di usare prodotti di origine animale; se non lo è’t un problema per te, tu’Scoprirai che questi padiglioni si sentono estremamente morbidi e comodi da indossare per lunghi periodi.

Le cuffie sono fornite in una custodia in tessuto ingombrante ma attraente; dentro di te’Troverai un cavo di ricarica UBS-C, un adattatore da USB-C a USB-A e un cavo audio da 3,5 mm per quando vuoi ascoltare con una connessione cablata.

  • Le migliori cuffie con cancellazione del rumore del 2019

Queste nuove cuffie Momentum Wireless eliminano i fastidiosi pulsanti dei loro predecessori. Ora, il pulsante di accensione è andato completamente, sostituito con una funzione di accensione / spegnimento automatica che tiene traccia quando si accendono e si spengono le cuffie.

esso’s una funzione utile, che funziona abbastanza bene, anzi, in effetti. A volte bastava leggermente regolare le cuffie o muovere la testa per fermare bruscamente la nostra musica.

Quello no’significa che queste lattine non hanno affatto pulsanti di controllo; puoi regolare la tua riproduzione musicale usando un pulsante multifunzione. voi’Dovrai premerlo una volta per riprodurre / mettere in pausa la tua musica, premerlo due volte per saltare al brano successivo e premerlo tre volte per tornare al brano precedente.

Là’s anche un pulsante per evocare il tuo dispositivo’s assistente vocale, nonché uno per controllare le cuffie’ funzione di eliminazione del rumore, che consente di disattivarla o attivare la modalità udito trasparente (ne parleremo più avanti).

(Credito immagine: Ditching)

Caratteristiche e durata della batteria

Distinguere queste lattine dalla concorrenza è il loro integrato Tracciatore di piastrelle, il che significa che sono difficili da smarrire. Utilizzando l’app Tile, puoi “chiamare” le tue cuffie ogni volta che non riesci a trovarle, che è una funzione fantastica per i tipi smemorati.

Devi scaricare l’app Tile sullo smartphone per utilizzare questa funzione e registrarti per un account gratuito. Una volta tu’ho fatto questo, devi semplicemente collegare le tue cuffie con l’app Tile.

Abbiamo testato questa funzione selezionando ‘Trova la mia piastrella’ nell’app; una volta fatto, le cuffie hanno iniziato a vibrare e suonare, diventando più rumorose col passare del tempo – tutto sommato, ha funzionato davvero bene.

Basandoti sulle funzionalità intelligenti di queste cuffie, puoi chiamare l’assistente vocale del tuo dispositivo tramite un pulsante dedicato, sia che usi Siri o Google Assistant; Sennheiser afferma che anche Amazon Alexa si unirà al team “presto”.

A prima vista, Sennheiser Momentum Wireless’ La durata della batteria di 17 ore sembra piuttosto buona, ma confrontala con le 30 ore offerte dalle cuffie Sony WH-1000XM3 con cancellazione del rumore, e non sembra così impressionante – specialmente quando’stai pagando di più per il modello Sennheiser.

La durata della batteria è anche significativamente inferiore rispetto alle cuffie Momentum Wireless originali, che offrivano una durata della batteria molto più appetibile di 22 ore. Tuttavia, dovrebbe essere sufficiente per farti passare una settimana’s valore di pendolarismo.

L’associazione con il nostro smartphone è stata totalmente indolore, così come la navigazione di Sennheiser’s App Smart Control per regolare le impostazioni di cancellazione del rumore.

(Credito immagine: Ditching)

Cancellazione del rumore

Sennheiser Momentum Wireless (2019) offre una discreta cancellazione del rumore; loro don’blocca tanto rumore ambientale quanto i concorrenti come la Sony WH-1000XM3 o le cuffie Bose Noise Cancelling 700, ma tu’Sarò comunque in grado di ascoltare la tua musica in relativa pace.

Tramite l’app Sennheiser Smart Control, è possibile personalizzare il tipo e il grado di cancellazione del rumore; Max è ovviamente il massimo livello di cancellazione del rumore possibile, mentre la modalità Anti-Wind offre una cancellazione leggermente inferiore, bloccando al contempo il vento e il rumore trasmesso dalla struttura.

Là’s anche una modalità Anti-Pressione che riduce il disagio a volte associato alle cuffie con cancellazione del rumore’s una differenza sottile, ma se soffri della spiacevole sensazione di pressione sulle orecchie, tu’probabilmente questa funzione sarà davvero molto utile.

Infine, lì’s Modalità di ascolto trasparente: consente al suono ambientale di passare attraverso le lattine quando è necessario concentrarsi sull’ambiente circostante. Questa modalità in realtà ti consente di ascoltare meglio di quando hai disattivato del tutto la cancellazione attiva del rumore, il che è utile se non lo fai’Non voglio più accendere e spegnere le cuffie ogni volta che vuoi sentire cosa’sta succedendo intorno a te.

(Credito immagine: Ditching)

Prestazioni sonore

Con trasduttori da 42 mm, queste cuffie sono realizzate per replicare la “profondità e precisione bilanciate di una registrazione in studio”.

Le cuffie Sennheiser Momentum Wireless supportano Bluetooth 5.0 e codec come aptX, AAC e SBC, nonché aptX Low Latency – questo significa che non dovresti riscontrare interruzioni della connessione o fastidiosi ritardi quando guardi video con queste cuffie.

Un equalizzatore all’interno dell’app ti consente di regolare le impostazioni del suono, sia che tu preferisca un mix più basso o il suono più naturale dell’audio pesante degli alti. esso’è un bel tocco per coloro che vogliono personalizzare davvero le proprie cuffie, ma abbiamo scoperto che l’impostazione EQ predefinita era l’opzione migliore per noi.

Ascoltando Girl Ray’s Stupid Things, siamo rimasti colpiti dal modo naturale in cui la voce armonizzata suonava, arrivando con chiarezza cristallina mentre corde di piano calde si spostavano sotto e note di acuti luccicanti luccicano all’estremità superiore del mix.

Le linee di basso a cascata possono essere ascoltate cadere in sottofondo, senza mai sopraffare i riff di chitarra.

Passando a Bon Iver’s iMi, abbiamo avuto la possibilità di sentire quanto queste cuffie possano essere lussureggianti e ricche, con basse frequenze sonore che si gonfiano attorno a armonie vocali verdeggianti, mentre i battiti industriali risuonano e cadono nell’ampio palcoscenico aperto.

Quando la traccia raggiunge il suo culmine, corse di ottoni cacofonici scalano il mix come una vite su un albero, raggiungendo le frequenze più alte senza sembrare eccessivamente aspro.

Nel complesso, l’ampio soundstage e il suono dettagliato forniti dalle cuffie Sennheiser Momentum Wireless li rendono molto abili nel dare voce alla tua musica, non importa quanto sia complessa.

La chiarezza è molto buona e potresti ritrovarti a notare elementi delle tue canzoni preferite che ti erano già passati prima: non lo sono’t assertivo quanto il Bose Noise Cancelling Headphones 700, ma a noi piace il loro suono naturale.

(Credito immagine: Ditching)

Verdetto finale

In termini di pura qualità del suono, le cuffie Sennheiser Momentum Wireless (2019) hanno un suono eccezionale, con alti livelli di dettaglio, bassi caldi e alti dal suono naturale.

Anche la cancellazione del rumore personalizzabile offerta qui è buona, ma non lo è’Raggiungono abbastanza gli standard di punta stabiliti dalle cuffie wireless Sony WH-1000XM3.

Non hanno nulla vicino alla durata della batteria di Sony’s cuffie, e sono più costose – il che pone la domanda, perché acquistare i Sennheiser quando si potrebbe avere il WH-1000XM3?

Bene, se il tracciamento Tile integrato ti attira e ti piacciono il design industriale e i materiali premium del Momentum Wireless, questo potrebbe essere un motivo sufficiente e se opti per loro sul modello Sony, hai vinto’non perdere nessuna qualità audio. A tale proposito, loro’sei veramente abbinato.

  • Vuoi fare shopping? Scopri le migliori cuffie del 2019