Pinnacle Studio Ultimate è l’applicazione di video editing di grande fratello di Corel per la loro versione più semplificata, VideoStudio Ultimate. Come tale, noterai che l’interfaccia sembra estremamente simile, con tre schede in alto per separare il tuo flusso di lavoro in sezioni logiche: Importa, Modifica ed Esporta (i video di Studio sono etichettati Capture, Edit e Share). Tuttavia, il modo in cui tutto è raffinato rende l’esperienza molto più piacevole e professionale.

  • Puoi scaricare Pinnacle Studio Ultimate qui

Quando si lancia Pinnacle Studio 22 Ultimate per la prima volta, si viene trattati con la pagina iniziale. È qui che Corel ti offre alcune delle sue ultime notizie e tutorial e può essere una risorsa utile sia per i principianti che per i veterani. C’è anche una sezione Store dove puoi acquistare applicazioni e filtri aggiuntivi.

Individua i clip che desideri utilizzare da qualsiasi unità o videocamera collegata e aggiungili al tuo progetto.

Importazione

L’importazione di clip è piuttosto semplice. Come ci si aspetterebbe, lo si fa dalla scheda Importa dell’interfaccia. Naviga tra i tuoi dischi rigidi e scegli i clip che desideri utilizzare (foto, video o file audio). Ti viene data la possibilità di copiare il filmato scelto o semplicemente di collegarlo ad esso. Il collegamento consente di risparmiare spazio, ma se il supporto è memorizzato su più unità, lasciare che Pinnacle Studio copi i file in una singola posizione potrebbe essere un’opzione migliore. In ogni caso, è una buona cosa che la scelta sia disponibile in modo da poter selezionare quello che meglio si adatta al tuo flusso di lavoro. La copia è ovviamente selezionata per impostazione predefinita quando si importa il metraggio direttamente da una videocamera.

L’interfaccia di modifica è semplice e intuitiva e ti consente di creare un progetto con facilità.

La modifica

La sezione Modifica è dove trascorrerai la maggior parte del tuo tempo. L’interfaccia è divisa in tre parti principali, con le librerie sul lato sinistro, la finestra di anteprima sulla destra e la timeline nella parte inferiore.

La Libreria si raddoppia come un editor in cui è possibile mettere a punto i parametri di una clip o accedere a strumenti come la correzione del colore. È davvero bello vedere che tutti i parametri sono keyframable, nel senso che possono essere animati nel tempo per creare una serie illimitata di effetti.

È stato anche utile notare che è possibile modificare e navigare usando le scorciatoie da tastiera tradizionali, come I e O per impostare i punti In e Out, oi tasti JKL per andare rispettivamente indietro, stop e in avanti, per nominarne alcuni.

Hai una vasta gamma di effetti tra cui scegliere.

effetti

A sinistra della libreria c’è una serie di icone. Questi ti danno accesso a effetti speciali, transizioni, titoli (compresi titoli 3D facili da usare), file audio royalty free, effetti schermo diviso, temi, ecc. In pratica, tutto ciò che ti serve per personalizzare e rendere unico il tuo progetto.

Molte delle transizioni in bundle sono davvero molto belle.

Ci sono molte opzioni in ogni categoria. Selezionane uno, ad esempio Transitions, e la Libreria viene sostituita da miniature per ognuno di essi. Ce ne sono molti tra cui scegliere, e in realtà non sono cattivi, e fanno sì che un cambiamento rinfrescante alla croce venerabile si dissolva.

Una grande aggiunta all’edizione di Pinnacle Studio Ultimate è l’inclusione della collezione Newblue Video Essentials 1. Con esso hai una miriade di effetti unici con cui giocare e aggiungere ai tuoi clip. Effetti come la possibilità di sfocare le nostre parti specifiche del tuo filmato o ritoccare gli strumenti per appianare la pelle di qualcuno, per esempio. Sono facili da usare come gli altri effetti raggruppati: trascinali su una clip e modificane i parametri tramite il pannello Editor.

Pinnacle Studio è dotato di molte opzioni di classificazione del colore. Oltre ad avere il potere di modificare manualmente numerosi parametri, le sue funzioni automatizzate come il bilanciamento automatico del bianco e il tono automatico funzionano molto bene se preferisci che una macchina esegua il lavoro complesso per te. Come ti aspetteresti, puoi anche modificare le luci, i mezzitoni e le ombre di un’immagine con le tradizionali ruote colorate.

Come con tutti gli altri parametri, tutte le variazioni di colore possono essere modificate in modo da evolversi nel tempo.

Crea e personalizza fantastici titoli 3D.

Titoli

Questa app include anche diversi effetti di titolazione, inclusi titoli 3D. Usandoli viene lanciata un’app laterale in cui si progetta e si anima il titolo. Una volta fatto, viene automaticamente aggiunto al tuo progetto nella posizione scelta.

L’effetto schermo diviso è un’aggiunta originale che è altamente personalizzabile e divertente da usare.

Un’ottima idea è l’effetto schermo diviso di Pinnacle Studio. Sebbene il principio sia lo stesso di VideoStudio, l’implementazione è molto più fluida e priva di bug. Come ulteriore vantaggio, puoi modificare le dimensioni delle varie sezioni che hai creato nel tempo con l’uso di fotogrammi chiave, creando compositi veramente unici e visivamente interessanti. E soprattutto, puoi salvare le tue creazioni come modelli, se lo desideri.

Utensili

Appena sopra la linea del tempo c’è un’altra serie di strumenti. Questa riga può essere personalizzata ed è possibile selezionare quali icone visualizzare. Includono strumenti tradizionali che ti aspetti dall’applicazione di modifica, come gli strumenti Slip, Slide and Roll sempre utili. Pinnacle Studio supporta anche la modifica in 3 e 4 punti, rendendo questa applicazione come un vero programma di editing.

Se possiedi una fotocamera in grado di riprendere video a 360 °, sarai lieto di sapere che Pinnacle Studio è in grado di gestire con facilità quel filmato. Viene anche fornito con interessanti effetti “minuscolo pianeta” e “tana di coniglio” che puoi aggiungere al tuo filmato e persino utilizzare i fotogrammi chiave per passare da uno all’altro se ti piacciono effetti molto particolari.

Pinnacle Studio ha anche la capacità di acquisire lo schermo del tuo computer, ma lo fa meglio, dato che è in grado di registrare altre sorgenti contemporaneamente. È quindi possibile registrare la webcam contemporaneamente, insieme all’audio del computer e a un microfono collegato, e salvarli tutti come file separati in un progetto. Ad esempio, se esegui molte catture di schermate per esercitazioni di computer, questo potrebbe farti risparmiare molto tempo.

Esportazione

Quando si tratta di condividere le tue riprese, ciò avviene tramite la scheda Esporta. I soliti preset sono lì come ti aspetteresti, inclusa la preparazione del tuo progetto per siti di social media come YouTube o Vimeo. Siamo stati contenti di vedere che puoi pubblicare direttamente su di loro dall’interfaccia dell’app.

Hai anche un’altra opzione di esportazione. Sebbene sempre più computer siano costruiti senza unità DVD, questi dischi sono ancora un modo economico e conveniente per condividere contenuti multimediali. Con questo in mente, Pinnacle Studio viene fornito con una DVD Authoring Suite. Puoi creare menu da una serie di temi in bundle, organizzare clip in menu e sottomenu e persino modificare questi menu per farli apparire esattamente come desideri. Questa sezione è progettata per rendere l’intero processo semplice e creativo, nei limiti di uno strumento di creazione di DVD.

Verdetto finale

Pinnacle Studio 22 Ultimate è un’eccellente applicazione di editing video, che offre molti strumenti per soli $ 113 (£ 89,95). L’interfaccia si sente ricca e professionale. L’app è molto stabile ed è un piacere da usare, grazie alle sue numerose scorciatoie da tastiera che ti permettono di lavorare in modo rapido ed efficiente. Se stai cercando qualcosa che va oltre il software in bundle fornito con il tuo computer, dovresti assolutamente dare un’occhiata a questo.

  • Abbiamo anche evidenziato il miglior software di editing video