A prima vista, Beeline Velo ti lascia chiedendo se manterrà la promessa di una navigazione semplice. Tuttavia, una volta che hai installato l’app sul tuo telefono e inizi a provare percorsi sul dispositivo, le meravigliosamente semplici frecce direzionali sul piccolo schermo circolare sono tutto ciò di cui hai veramente bisogno per spostarti da un luogo all’altro.

Un sacco di dati utili sull’app, che possono essere associati a Strava, significa che puoi ottenere un set di dati completo da ogni viaggio. Mentre alcuni dei controlli sul dispositivo stesso sembrano un po ‘controproducenti, una volta che hai a che fare con esso, il design senza fronzoli di Beeline Velo lo rende una soluzione davvero pratica per la navigazione in bici, sia che tu stia guidando un pushbike, bici elettrica, scooter o moto.

Ha alcune stranezze, senza l’interruttore principale che rappresenta l’irritazione principale, ma nel complesso il design e la costruzione di Beeline Velo ti fanno sentire che offrirà buoni anni di servizio.

Prezzo e disponibilità

Il Beeline Velo è stato rilasciato per la prima volta nel 2017 ma ha subito un restyling e un aggiornamento per il 2020. Il suo prezzo al dettaglio consigliato è £ 99 (circa $ 120 / AU $ 180).

Design

Prima di accenderlo per la prima volta, Beeline Velo è un pezzo di plastica a forma di disco piuttosto anonimo che ricorda in qualche modo un disco da hockey, sebbene apparentemente meno robusto. Sembra leggero, ha il potenziale per essere facilmente lasciato cadere e sfoggia uno schermo circolare e nessun controllo ovvio che ti dà alcun tipo di idea di cosa aspettarti.

(Credito immagine: Beeline)

Prendi il potere però e le cose diventano rapidamente più chiare. Ci sono piccoli cerchi in corrispondenza di ciascun quarto del viso e ti consentono di spostarti tra i diversi menu e opzioni, che sono mostrati al centro dello schermo.

Quindi Beeline Velo è, in sostanza, un computer da bici semplificato e molto minimalista, quindi una volta impostato un percorso tramite l’app sullo smartphone, le frecce di direzione vengono visualizzate al centro dello schermo circolare. Vengono visualizzate anche altre informazioni, ad esempio la distanza percorsa. È un approccio meno-è-più che è pratico perché non ti distrae con troppe informazioni.

Impostare

Iniziare con Beeline Velo ci è voluto un po ‘di tempo, non a causa dell’app di supporto, ma il dispositivo stesso è un po’ confuso fino a quando non hai capito come funziona. Dopo aver scaricato l’app davvero impressionante sul tuo telefono, devi associarla al dispositivo. Quel bit è stato facile senza problemi grazie al Bluetooth che ha fatto il suo lavoro senza problemi.

Anche caricare Beeline Velo è un gioco da ragazzi in quanto nella confezione è presente un cavo corto che ti consente di collegarlo alla porta USB del tuo laptop. Non usa molta energia e la nostra è stata caricata in pochissimo tempo.

Esperienza utente

Ci siamo messi in moto con Beeline Velo prima di attaccarlo al manubrio della nostra bici. Il dispositivo viene fornito con una custodia protettiva circolare gommata, che consente di inserire e rimuovere Beeline Velo se è necessario caricarlo poiché il connettore del cavo è nascosto nel lato.

Puoi usare questa custodia per coprire lo schermo e metterlo in tasca o in borsa per tenerlo al sicuro prima, durante e dopo un giro, se necessario. Per fissarlo sul manubrio, è necessario raddoppiare il cinturino in gomma e spingere lo schermo a metà nell’altra sezione circolare.

(Credito immagine: Rob Clymo)

Uscire per la prima volta sulla strada con il Beeline legato al manubrio ha richiesto un po ‘di tempo per abituarsi, ma una volta che sei in armonia con le sue frecce direzionali che si muovono dinamicamente sullo schermo diventa prezioso.

Il modo in cui funziona è incredibilmente semplice, ma fa il lavoro con grande efficacia. In effetti, mentre l’aspetto direzionale del dispositivo era in gran parte impeccabile, eravamo più nervosi per il Beeline Velo che spuntava dal suo cinturino gommato e dalla combinazione del contenitore. Si attacca strettamente alla tua bici, ma ci siamo sentiti leggermente nervosi che la tensione intorno alle barre potrebbe essere stata sufficiente per farlo scoppiare. Non lo fece, ma il nervosismo rimase. Nella scatola c’è una staffa che presumibilmente ti consente di attaccare un cordino, nel caso in cui si stacchi se si supera un dosso.

Abbiamo scoperto che l’app era davvero semplice da usare e il modo in cui memorizza i dati del tuo viaggio è innegabilmente pratico. La connettività e le prestazioni complessive erano difficili da criticare.

(Credito immagine: Rob Clymo)

Il modo in cui si regola dinamicamente ad ogni mossa del manubrio significa che Beeline Velo è perfetto per la navigazione di percorsi davvero difficili come le strade della città. Nel frattempo, sulla strada aperta, devi solo dare un’occhiata veloce per verificare di essere sulla strada giusta.

Compralo se

Le tue esigenze sono chiare
Questo è un aiuto di navigazione semplice e resistente all’acqua per qualsiasi tipo di viaggio, con circa 30 ore di durata della batteria.

Hai biciclette, ciclomotori e motocicli
Puoi usare Beeline Velo su qualsiasi veicolo a due ruote.

Ti piace tenere d’occhio i dati del tuo viaggio
Può essere utilizzato in combinazione con Strava e funziona con dispositivi iOS e Android. C’è anche una pratica funzionalità di importazione dei file GPX.

Non comprarlo se

Vuoi risparmiare più energia possibile
È leggermente irritante che non ci sia il pulsante di spegnimento. Beeline utilizza una potenza minima quando non è in azione, ma comunque …

Insisti sul bell’aspetto
Nonostante il display nitido e chiaro, Beeline Velo non supporta la sua utilità straordinariamente semplice facendo una dichiarazione di stile.

Vuoi essere sveglio e in sella immediatamente
Sebbene l’app sia fantastica, il dispositivo stesso sembra un po ‘controintuitivo fino a quando non scopri i suoi amuleti. Oh, e quella cinghia gommata sul manubrio ci lascia ancora un po ‘nervosi.

  • Dai un’occhiata alla nostra carrellata delle migliori bici elettriche