L’LG G7 Fit è stato annunciato all’IFA 2018 ed è un telefono che racchiude alcune caratteristiche premium.

Qui offre un telefono che è per gli “inbetweeners” – coloro che non vogliono andare premio pieno-grasso con il loro acquisto di telefono, ma non vogliono essere bloccati con un dispositivo di media durata maudlin per i prossimi due anni

LG G7 Fit data di rilascio e prezzo

Il prezzo e la data di rilascio di LG G7 Fit non sono stati rivelati, nonostante il telefono sia stato rivelato all’IFA.

LG ha etichettato questo telefono come “sopra la gamma media” e ha ragione – non è proprio lì nello stile e nel reparto sostanze per essere considerato premium.

Progettazione e visualizzazione

Dal punto di vista del telaio, l’LG G7 Fit è esattamente la stessa misura del LG G7 One.

Anche lo schermo è popolato dalla stessa quantità di pixel: un impressionante 3120 x 1440 è montato nel display QHD + 19.5: 9 FullVision da 6,1 pollici ed è stato bello nei nostri test.

Il telaio non è bello in mano come i suoi compagni di letto LG G7 – ha un aspetto più plasticky.

La forma del dispositivo la rendeva piacevole e facile da tenere e non sembrava affatto troppo voluminosa, nonostante il suo schermo piuttosto grande.

Fotocamera, alimentazione e batteria

Le fotocamere sono le stesse di LG G7 One.

L’abbagliante riverbero di una sala riunioni potrebbe non essere il posto migliore per provare le luci soffuse della fotocamera, ma i colori si sprigionano e il logo di LG scintilla quando ne abbiamo scattato una foto sullo show floor.

A livello di batteria, stai guardando a 3000mAh, ma c’è anche la tecnologia di ricarica rapida di Qualcomm (tramite USB-C).

Avete a disposizione una memoria interna da 32 GB e 64 GB, un’opzione che manca a LG G7 One: c’è anche la stessa possibilità di aggiungere altro spazio di archiviazione con una scheda microSD.

E ora per alcuni angoli tagliati.

Non siamo riusciti a mettere tutto questo alla prova per vedere se cominciassero a comparire incrinature con il caricamento di un sacco di app e così possiamo solo segnalare che non c’erano le app in bicicletta che giravano, chiudendole, dirigendosi verso la telecamera, caricando Google ecc.

Ci aspettiamo che ci sia un po ‘di rallentamento quando si tratta di una sessione più energivora, però.

Quando si tratta di guardare la TV e i film, c’è ancora la compatibilità HDR10 a bordo, che può essere trovata sugli altri LG G7 e cose come Boomsound (che migliora il suono dell’altoparlante esterno), funzionalità DAC e una versione di AI Cam da

Se si ottiene l’LG G7 One, allora si deve attendere per AI Cam, per qualche motivo.

Primo verdetto

Il nome del telefono può far apparire le visioni di questo dispositivo sportivo, ma non lo è.

Non siamo del tutto convinti che un ibrido di fascia media / premium debba essere una cosa in un telefono, dato che alcuni produttori cinesi stanno realizzando telefoni premium a un prezzo ragionevole.

  • IFA 2018 è il più grande show tecnologico dell’Europa.