La tendenza a rilasciare un telefono meno potente ma più economico accanto a un cellulare di punta non mostra segni di rallentamento e l’Honor 10 Lite è un buon esempio di come quel modello può funzionare.

Il nuovo telefono del marchio cinese racchiude in sé una serie di caratteristiche del suo fratello più fortemente specificato, l’Honor 10, ma riduce significativamente i costi per consentire a coloro che si accaniscono dopo i 10 un’opzione su un budget.

Abbiamo trascorso alcuni giorni con Honor 10 Lite e, anche se non siamo stati in grado di eseguire una serie completa di test per una revisione completa, abbiamo trovato molto piacere su questo (probabilmente) telefono a prezzo ridotto .

Prezzo e data di rilascio

The Honor 10 Lite è stato rilasciato nel novembre 2018 e, sebbene non conosciamo il prezzo, ci aspettiamo che arrivi a circa 180 £ / $ 200 / AU $ 280 se e quando si tratta del Regno Unito e di altri territori.

The Honor 10 è in vendita da maggio di quest’anno, quindi quando il 10 Lite verrà lanciato sarà interessante notare quanto cavalca l’onda che il telefono più pesantemente specificato ha creato.

Design

È nel design dell’Honor 10 Lite che troverai caratteristiche simili agli altri, più costosi, telefoni della marca.

La parte posteriore del telefono ha lo stesso effetto ‘aurora’ che Honor e la marca madre Huawei stanno diventando sinonimo di, un gradiente di colore brillante che brilla nella luce.

Non ha lo stesso livello di sofisticazione di alcuni telefoni Honor di fascia alta, che brillano di luce screpolata quando inclinati, ma è comunque un effetto sorprendente quando visto.

Lo scanner di impronte digitali sul retro è facile da colpire, posizionato nel mezzo del telefono, e i bordi increspati si notano facilmente quando si estende una cifra.

Ci sono due telecamere sul retro – di nuovo, non male per il prezzo – e sono leggermente sollevate dal corpo, anche se non ci siamo davvero accorte che si intromettessero troppo.

La sensazione di Honor 10 Lite nella mano è uno dei premi più alti di quanto ci si potrebbe aspettare per il costo, con i bordi curvi che si adattano bene al palmo. Tuttavia, c’è una certa leggerezza al telefono che lo fa sentire un po ‘più economico – confrontarlo con qualcosa come la serie Huawei Mate, o con l’Honor Magic 2 (che blocca quasi tutte le specifiche più alte possibili della marca) e c’è una netta differenza nel sentire, con il peso aggiunto che offre un’esperienza più premium.

Nella parte inferiore del telefono hai un altoparlante singolo che spara verso il basso, una connessione micro-USB e un jack per le cuffie. Anche se l’altoparlante non è della massima qualità, né suona come un altro altoparlante con due altoparlanti di fascia alta, l’inclusione di un jack per cuffie è ancora il benvenuto e aiuta a compensare la scarsa qualità audio dell’altoparlante.

Schermo

Ancora una volta, Honor ha deciso contro uno schermo QHD, optando invece per un display Full HD. Ha il display più lungo, in un formato 19: 9, ed è imballato in 2230 x 1080 pixel.

Lo schermo LCD offre una densità di 415 pixel, che non è lontano dai livelli Retina che si ottengono su un iPhone. Potrebbe non avere la qualità d’immagine complessiva che otterresti con un display OLED su un telefono Samsung o Apple, ma per la differenza di prezzo non possiamo dire che abbiamo perso elementi come l’HDR o simili.

Il fatto che lo schermo si estenda ulteriormente ai bordi del display attirerà un po ‘di utenti – non c’è nessuna tacca nella parte superiore, piuttosto una piccola lacrima che ospita la fotocamera frontale.

Questa fotocamera è usata per i selfie (ovviamente) e il riconoscimento facciale … mentre è veloce, sembra lontano dal sicuro data la velocità con cui siamo riusciti a impostare il meccanismo di sblocco.

telecamera

La fotocamera da 13 MP su Honor 10 Lite è estremamente impressionante per un portatile di questo prezzo. Lo abbiamo confrontato con l’iPhone XS Max, e mentre c’erano tempi in cui il telefono più costoso superava di gran lunga il suo concorrente più economico (ad esempio, raccogliendo dettagli quando era in condizioni di oscurità) c’erano molti più casi in cui non c’era molta differenza tra i due.

In condizioni di illuminazione mista non abbiamo riscontrato un’enorme differenza e, sebbene nelle scene più scure il 10 Lite abbia portato più visibilità, non era una brutta foto né era privo di colore – per qualcuno che utilizza il telefono senza alcun confronto, non sarebbero enormemente delusi.

Il 10 Lite utilizza la fotocamera AI, che aggiunge un livello di elaborazione dopo molte foto. Proverà a scegliere più luce, ma essere in grado di vedere come appare la foto e senza l’effetto mostra che c’è spesso poca differenza tra i due, anche se non abbiamo provato tutte le diverse modalità.

La fotocamera frontale è meno impressionante, grazie al fatto che c’è quell’orrido effetto “levigante” che dà una sensazione stranamente eterea al processo quando si fanno selfie – è tutt’altro che naturale.

Batteria

La durata della batteria nei nostri primi test è stata abbastanza buona finora: c’è una batteria da 3.400 mAh.

Per un telefono che dovrebbe durare un giorno con una singola carica, non possiamo criticare questa affermazione fino ad ora – combinata con il chip Kirin 710 all’interno, che ha l’architettura a 12 nm e quindi è pensato per essere più efficiente da usare rispetto ad altri Chipset di fascia media dello stesso tipo.

Sembra che abbia aiutato questa affermazione, dal momento che non utilizziamo regolarmente il 10 Lite come dispositivo principale, ma utilizzarlo come hotspot wireless non ha comportato una drastica riduzione della potenza.

Prestazione

Come accennato, l’Honor 10 Lite utilizza la CPU Kirin 710, combinata con 4 GB o 6 GB di RAM, accanto a 64 GB o 128 GB di memoria interna.

Inoltre, utilizza Android 9 Pie out of the box, insieme all’ultima versione di EMUI – che è un po ‘onerosa in termini di un’interfaccia utente, ma include alcune funzioni utili per rendere il telefono più utilizzabile.

C’è un ottimizzatore del telefono, che sembra aiutare a ripulire le cose e rendere tutto un po ‘più fluido, e quando l’Honor 10 Lite fa qualcosa come spegnere un hotspot perché si nota che non viene usato, apparirà una piccola notifica per dirti perché.

In termini di prestazioni non ottimali, non è il migliore, ad esempio, l’apertura di una foto appena scattata richiede un po ‘più di quanto ci si potrebbe aspettare e il flipping tra le app è più lento rispetto a un fiore all’occhiello premium.

Ci sono momenti in cui puoi toccare un’app o una notifica e non accadrà nulla: aprirai un’altra app e improvvisamente apparirà la prima. Tuttavia, questo non è il software finale che stiamo eseguendo, quindi supponiamo che questo migliorerà presto.

Verdetto anticipato

The Honor 10 Lite è un telefono impressionante … se ha un prezzo simile a quello lanciato in Cina con.

Qualunque cosa in più, comincerai a sentire qualche piccolo compromesso in termini di prestazioni, ma nel complesso si tratta di un telefono che offre una durata della batteria decente, una fotocamera intelligente e un design elegante senza spendere troppo.