Hai solo l’imbarazzo della scelta se stai cercando un telefono economico che non costa molto nel 2019 e l’ultimo tentativo di offrire questo è Realme 3 Pro.

Originariamente parte di Oppo, Realme si è separata dalla sua casa madre nel maggio 2018 e da allora produce telefoni cellulari da vendere in Cina e in India. Si trova sia in un prezzo simile che in una staffa specifica per l’Honor 8X, che è uno dei migliori telefoni economici al momento.

Realme 3 Pro è il primo telefono dell’azienda ad approdare nel Regno Unito, tra cui una varietà di altri paesi europei, ma attualmente non è disponibile una panoramica sull’eventualità che sia disponibile in Australia o negli Stati Uniti.

Data e prezzo di rilascio di Realme 3 Pro

Potrai acquistare il telefono nel Regno Unito dal 5 giugno, ma finora ne abbiamo solo sentito parlare sul sito Web di Realme. Non sembra che i rivenditori o le reti abbiano scelto il telefono per vendere ancora.

Non ci sono informazioni sulla data di rilascio per Stati Uniti e Australia. Abbiamo chiesto se sarà disponibile in uno di questi paesi e, se lo fosse, saremo sicuri di aggiornarti con ulteriori informazioni.

Per quanto riguarda il prezzo, è qui che questo telefono è interessante. La versione base è prevista al costo di £ 175 (circa $ 220, AU $ 320) con 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione, mentre i 6 GB di RAM e la versione da 128 GB saranno più un tocco di £ 219 (circa $ 280, AU $ 400).

Progettazione e visualizzazione

Immagine 1 di 3

Immagine 2 di 3

Immagine 3 di 3

Il Realme 3 non si sente subito come un telefono premium come suggerisce il nome “Pro”, ma la sua qualità di costruzione sembra essere alta considerando il prezzo del portatile.

La parte posteriore del telefono si sente un po ‘a buon mercato al tocco mentre si tocca sul retro, ma ha un bordo di metallo, e dal davanti assomiglia a molti altri telefoni.

Il coperchio posteriore ha un effetto sfumato, che è qualcosa su cui ci siamo abituati sui portatili, ma offre un aspetto diverso rispetto a una semplice scelta di colori a blocchi.

La versione del telefono qui raffigurata è Nitro Blue, e c’è anche una variante Lightning Purple che ha una miscela del colore sopra menzionato e del nero mescolato insieme.

Dà al telefono un effetto diverso in una varietà di scenari di illuminazione, ed è un aspetto attraente. C’è anche uno scanner di impronte digitali sul retro del telefono.

Attorno ai bordi troverai il pulsante di accensione sulla destra e i pulsanti del volume sul lato sinistro del telefono.

Il bordo inferiore ospita un jack per cuffie da 3,5 mm, che consente di ascoltare le cuffie cablate ovunque ci si trovi, oltre a un altoparlante e una porta microUSB per ricaricare il dispositivo.

Avremmo preferito che questo portatile usasse la più popolare porta USB-C, e questo è probabilmente un modo in cui l’azienda ha mantenuto il prezzo unitario inferiore rispetto ad alcuni concorrenti.

Sistema operativo e specifiche

Realme 3 Pro viene fornito con l’ultimo software Android 9 Pie, ma sembra molto diverso da quello che sei abituato a vedere su altri telefoni Android.

Si chiama Color OS, che è un overlay popolare in Cina. Sebbene offra un’interfaccia utente pulita, può essere considerata un po ‘infantile da alcuni che l’hanno usata in passato.

All’interno del telefono c’è un chipset Qualcomm Snapdragon 710, che nei nostri test limitati si è rivelato abbastanza veloce da caricare tutte le app che abbiamo provato. Potresti avere difficoltà con alcuni giochi intensivi, ma non lo sapremo per certo fino al momento della nostra recensione completa.

Avrai 4 GB di RAM con 64 GB di spazio di archiviazione o 6 GB di RAM con 128 GB di spazio. Entrambe le versioni supportano schede microSD fino a 256 GB.

Macchina fotografica e batteria

Non siamo ancora riusciti a testare correttamente la fotocamera su Realme 3 Pro, ma alcuni degli scatti che abbiamo visto prendere il telefono sono stati impressionanti.

Sul retro c’è uno shooter 16MP f / 1.7 con un sensore di profondità da 5MP abbinato ad esso per effetti bokeh e una varietà di altre caratteristiche.

Il telefono è anche in grado di riprodurre video in slow motion e registrazione video 4K, oltre a una potente fotocamera frontale da 25 MP per i selfie.

La batteria all’interno del Realme 3 Pro è un enorme 4045 mAh, che dovrebbe durare un po ‘- idealmente in un giorno. Viene fornito con funzionalità di ricarica rapida, ma non c’è ricarica wireless qui.

Verdetto anticipato

Dobbiamo fare un bel po ‘di test prima di scoprire se il Realme 3 Pro vale i vostri soldi, ma sulla carta questo è un telefono impressionante. È davvero davvero notevole ciò che l’azienda offre qui per il prezzo.

Anche nel nostro limitato tempo di test il telefono ci ha impressionato, e considerando quanto è basso il prezzo potrebbe presto diventare uno dei nostri telefoni economici preferiti.

  • Leggi la nostra recensione di Xiaomi Mi 9