Garmin sta spingendo il suo activity tracking ad un nuovo livello con Vivosmart 3. Questo indossabile da polso è la terza generazione di Vivosmart di Garmin, dopo aver saltato il numero 2 in favore di Vivosmart HR +.

Questa decisione di abbandonare la HR + nel nome è indicativa, poiché Garmin non vuole solo concentrarsi sul monitoraggio della frequenza cardiaca con Vivosmart 3.

Questo perché offre ora VO2 max, fitness e allenamento della forza, anche con il conteggio delle ripetizioni.

Garmin Vivosmart 3 prezzo e data di rilascio

Garmin è riuscito a mantenere il prezzo di Vivosmart 3 alla fascia più bassa con un prezzo di lancio di $ 139,99 / £ 129,99 / AU $ 229.

Il basso prezzo di lancio di Vivosmart 3 era un must per posizionarlo perfettamente contro la concorrenza dello specialista di rilevamento delle attività Fitbit, che offre un’alta HR similmente ricca di sensori.

Naturalmente, con le diverse versioni di Apple Watch su molti polsi, offrendo anche molte opzioni di tracciamento, questi tracker di attività devono consegnare più che mai per giustificare il prezzo di un altro kit.

Quindi queste nuove metriche di tracciamento renderanno Garmin Vivosmart 3 un inseguitore di attività indispensabile?

Design

  • Duro e confortevole
  • Non è sorprendente
  • Touchscreen reattivo

Garmin non è andato troppo lontano dal suo design originale e invece è rimasto fedele a una costruzione semplice ma efficace.

Grazie al cinturino in silicone sottile, questo inseguitore di attività da 21g può essere indossato giorno e notte senza che tu se ne accorga.

C’è una buona quantità di allungamento per quella cinghia e più lunghezze di blocco della fibbia, così puoi indossare Vivosmart 3 comodamente allentato senza che ciò influisca sul rilevamento della frequenza cardiaca.

È anche impermeabile, quindi puoi nuotare, fare la doccia e fare il bagno senza toglierlo, il che ti fa dimenticare sinceramente che è lì – ideale di notte per il rilevamento del sonno.

Anche l’involucro in silicone è resistente, quindi non devi preoccuparti di dargli un colpo o due, il che è utile se hai intenzione di dondolare le braccia durante un allenamento in palestra.

Questo display OLED si adatta perfettamente al cinturino e offre molta luminosità anche in una palestra ben illuminata.

Tocca due volte per avviare e mettere in pausa un allenamento mentre fai scorrere le zip tra le opzioni, anche quando sotto la pioggia ha funzionato in modo eccellente.

L’unica lamentela sullo schermo sarebbe la luminosità diurna e la sensibilità di attivazione.

Sembra inoltre che Garmin abbia optato per il dispositivo indossabile per giocare a batteria e si attivi solo se esageri con il polso al viso.

Di conseguenza ti ritrovi a farlo più di una volta per ottenere un’attivazione e alla fine ti senti un po ‘impacciato quando sei fuori e vuoi solo controllare l’ora.

Il caricabatterie è, ovviamente, proprietario.