Ci sono molti cose che Google Assistant può fare; il potente assistente vocale può passare dal rispondere alle tue domande di conoscenza generale a controllare i tuoi dispositivi domestici intelligenti.

Una delle migliori funzioni di Google Assistant è la capacità di riprodurre e controllare la tua musica, sia che tu utilizzi l’app Google Assistant sul tuo smartphone, un Google Home speaker, o la tua Android TV.

La riproduzione di musica con Google Assistant non ha potuto’essere più facile – ma se tu’non siamo sicuri di come iniziare, noi’ho messo insieme questa pratica guida su come utilizzare l’assistente vocale super intelligente per suonare i tuoi brani.

Cosa mi serve per riprodurre musica con Google Assistant?

Prima di iniziare, devi avere l’app Google Assistant scaricata sul tuo smartphone’è disponibile gratuitamente su iOS e viene installato su telefoni Android idonei.

tu’Avrai anche bisogno di un altoparlante intelligente o di un display intelligente con Google Assistant integrato, come il Google Home Mini, Google Home max, Hub principale di Google e Hub successivo di Google Max.

Google Assistant è integrato anche in numerosi altoparlanti di terze parti, come il Sonos One, il Marshall Stanmore II Voice, e il Barra di collegamento JBL, per dirne alcuni.

Il processo di installazione varia tra diversi dispositivi, ma generalmente tu’Dovrai aprire l’app Google Home sul tuo smartphone e seguire i passaggi per configurare il tuo smart speaker di Google Assistant – se il dispositivo non lo fa’t appare automaticamente nell’app, tocca ‘Inserisci’. Quindi selezionare ‘configurare il dispositivo’, e poi ‘configurare nuovi dispositivi’.

Quindi, seleziona la tua posizione e tocca ‘Il prossimo’ – è quindi possibile seguire i passaggi per completare il processo di installazione.

Una volta tu’Ho fatto questo puoi impostare un soprannome per il tuo altoparlante intelligente e assegnarlo a una stanza specifica della tua casa – utile se hai molti dispositivi intelligenti diversi che bussano in giro.

(Credito immagine: Ditching)

Come riprodurre musica sull’altoparlante di Google Assistant

Per ascoltare la musica sul tuo smart speaker di Google Assistant, devi semplicemente dirlo “OK Google”, e dai un comando all’assistente vocale.

Ad esempio, chiedi a Google di farlo “gioca a Waterloo Sunset di The Kinks su Spotify”, o “gioca a Ariana Grande su Google Play”. Puoi anche chiedere a Google Assistant di riprodurre musica in un particolare genere o umore, ad esempio musica per cucinare o musica rock.

Puoi anche usare la tua voce per controllare la riproduzione della musica; chiedi semplicemente a Google Assistant di mettere in pausa la tua musica, modificare il volume e saltare le tracce.

Come scegliere un servizio musicale predefinito

Se vuoi trasmettere la tua musica in streaming da un unico posto, puoi impostare un servizio musicale predefinito sul tuo smart speaker. Per fare ciò, devi aprire l’app Google Home, toccare Impostazioni, quindi Servizi.

Da lì, seleziona Musica e scegli il tuo servizio musicale preferito, se quello’s Spotify, Google Play Music, Amazon Music Unlimited o Tidal.

Puoi anche ascoltare la radio con Google Assistant – proprio come quando ascolti musica da una piattaforma di streaming, puoi chiedere a Google di sintonizzarti su una stazione radio specifica e controllare la riproduzione usando la tua voce.

Come configurare l’audio multi-room con Google Assistant

Se hai più di un altoparlante intelligente compatibile con Google Assistant, puoi riempire tutta la tua casa di suono riproducendo musica su ciascun altoparlante contemporaneamente: i tuoi altoparlanti devono solo essere collegati alla stessa rete WiFi.

Apri l’app Google Home sul tuo smartphone e vai su Dispositivi. Tocca il pulsante menu e fai clic su Crea gruppo. Puoi dare a questo gruppo un soprannome, come ‘Casa’ per esempio; una volta tu’Ho fatto questo, selezionare tutti i dispositivi che si desidera far parte del gruppo e salvare.

Ora puoi riprodurre musica attraverso tutti questi dispositivi contemporaneamente. Dillo semplicemente “Ok Google, gioca a Beyoncé su Home”, e la tua casa sarà piena del dolce suono di Crazy In Love.

  • Come utilizzare Google Assistant per controllare la tua casa intelligente