Ottenere un nuovo laptop di solito significa trasferire i tuoi file importanti da un computer all’altro, ma questo non deve essere una seccatura. In effetti, è possibile eseguire tutto in meno di 30 minuti utilizzando app e servizi forniti con il PC.

In questo articolo ti guideremo attraverso il processo di backup dei tuoi file – usando OneDrive e alcuni metodi alternativi – e come scaricare di nuovo tutto sul tuo nuovo laptop. Ciò ti garantirà la massima tempestività, con tutto come dovrebbe essere.

  • Leggi la nostra recensione approfondita su OneDrive
  • Come eseguire il backup del PC
  • Il miglior backup cloud del 2020

Eseguire il backup dei file sul vecchio PC

Il modo più semplice per iniziare è utilizzare OneDrive. Questa è l’app di backup dei file di Microsoft ed è integrata in Windows 10 per impostazione predefinita.

Per usarlo, assicurati di aver effettuato l’accesso a un account Microsoft. Apri l’app Impostazioni e fai clic su “Account”; sotto il tuo nome utente, dovresti vedere l’indirizzo email che usi per il tuo account Microsoft. Se si utilizza un account locale, fare clic su “Accedi con un account Microsoft” e seguire le istruzioni visualizzate.

Una volta terminato, fai clic sull’icona OneDrive nell’area di notifica della barra delle applicazioni (ha un’icona a forma di nuvola). Nell’angolo in basso a sinistra della finestra pop-up, fai clic su “Apri cartella”.

OneDrive utilizza una cartella speciale che sincronizza i tuoi file con i server Microsoft, eseguendo il backup in modo sicuro. Basta trascinare e rilasciare tutti i file che si desidera spostare sul nuovo computer in questa cartella e saranno sottoposti a backup e pronti per partire.

Inoltre, puoi impostare OneDrive per il backup delle cartelle di Desktop, Documenti e Immagini. Fai clic sull’icona OneDrive nell’area di notifica, fai clic su Altro, quindi fai clic su Impostazioni. Fai clic sulla scheda “Backup”, quindi fai clic su “Gestisci backup”.

Fai clic sul nome di ogni cartella che desideri sincronizzare con il tuo nuovo PC, quindi fai clic su “Avvia backup” e attendi che finisca.

(Credito immagine: futuro)

Ottieni più spazio di archiviazione

Nota che Microsoft ti offre 5 GB di spazio di archiviazione gratuitamente con OneDrive. Se si desidera spostare più di 5 GB di file sul nuovo laptop, potrebbe essere necessario acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo.

Per fare ciò, fai di nuovo clic sull’icona di OneDrive nell’area di notifica, quindi fai clic su “Vai premium”. Questo ti porterà a una pagina Web di Microsoft che ti offre varie opzioni di aggiornamento. Puoi ottenere 100 GB di spazio per $ 1,99 / £ 1,99 / AU $ 3 al mese, 1 TB più app di Microsoft 365 e funzionalità extra per $ 69,99 / £ 59,99 / £ 99 all’anno, oppure tutte quelle funzionalità per sei persone diverse per $ 99,99 / £ 79,99 / AU $ 129 all’anno.

Esistono alternative a OneDrive. Se disponi di un account Google, puoi utilizzare Google Drive, che ti dà gratuitamente 15 GB. Basta andare su drive.google.com in qualsiasi browser Web e trascinare i file che si desidera spostare sul nuovo PC.

Se si dispone di un disco rigido esterno di riserva, è possibile eseguire il backup dei file su di esso e trasferirli sul nuovo PC.

In alternativa, è possibile utilizzare un servizio di backup cloud. Queste app eseguono regolarmente il backup di tutti i file sul tuo computer e ti consentono di riscaricarli da qualsiasi luogo. Potrebbe essere una buona scommessa se si desidera qualcosa che funzioni in background senza che sia necessario eseguire il backup manuale dei file importanti.

Potresti anche voler sincronizzare i tuoi segnalibri Internet sul tuo nuovo computer. In Microsoft Edge, vai su Impostazioni e fai clic su Profili, quindi Sincronizza, quindi fai clic su “Attiva sincronizzazione”.

Oltre ai segnalibri, questo sincronizzerà le password salvate, la cronologia e altri dati del browser. Quando si carica Edge per la prima volta sul nuovo laptop, si accede allo stesso account Microsoft e si attiva la sincronizzazione e tutti i dati del browser verranno rilevati dal vecchio computer.

Scarica i tuoi file di backup

Durante la procedura di configurazione iniziale per il tuo nuovo PC, assicurati di accedere con il tuo account Microsoft. Dopo aver impostato tutto, spostare i file di cui è stato eseguito il backup è semplice.

Infatti, se hai scelto di eseguire il backup delle cartelle di Desktop, Documenti e Immagini utilizzando OneDrive, verranno sincronizzate senza che sia necessario sollevare un dito, il che significa che tutti i tuoi file verranno automaticamente scaricati di nuovo in quelle cartelle sul tuo nuovo laptop.

Anche lo spostamento dei file dalla speciale cartella OneDrive è semplice. Come le cartelle Desktop, Documenti e Immagini, la cartella di sincronizzazione OneDrive rimane automaticamente aggiornata su tutti i tuoi dispositivi. Se hai effettuato l’accesso a un account Microsoft sul tuo nuovo PC, i tuoi file verranno scaricati di nuovo in questa cartella.

Se hai deciso di utilizzare Google Drive, vai al sito Web di Google Drive. Evidenzia tutti i file e le cartelle che desideri scaricare tenendo premuto Ctrl e facendo clic su ciascuno (oppure tieni premuto Maiusc, fai clic sul primo file, quindi fai clic sull’ultimo file per evidenziare tutto il resto).

Quindi, fare clic con il pulsante destro del mouse sui file selezionati e fare clic su Download. Google Drive comprime tutto in un archivio Zip per ridurre le dimensioni del download – a seconda di quanto devi scaricare, questo potrebbe richiedere alcuni minuti.

Quando è pronto, scegli un percorso di download e salva il file Zip. Al termine del download, decomprimere l’archivio e spostare i file nella posizione scelta sul laptop.

Reinstalla le tue app preferite

E i tuoi programmi? Se hai utilizzato un computer per un certo periodo di tempo, troverai presto alcune app preferite che ti piacciono. Esistono un paio di modi per inserirli nel tuo nuovo PC.

Il primo è utilizzare Microsoft Store, che è un’app integrata che ti consente di scaricare una vasta gamma di programmi. Nella casella di ricerca di Windows 10, digita “Microsoft Store” e fai clic sul primo risultato.

Puoi cercare le app per nome o sfogliare varie categorie e programmi popolari nel negozio. Quando trovi un’app che desideri ottenere, fai clic su Ottieni (se è gratuito) o Acquista (se richiede un acquisto).

Un altro modo è usare Ninite. Questo pratico programma ti consente di selezionare una gamma di app per il tuo nuovo laptop, quindi le confeziona tutte in un unico programma di installazione. Esegui Ninite e installa automaticamente tutte le app scelte una per una, senza che tu debba fare nulla. È un vero risparmio di tempo e rende il laborioso processo di configurazione di un nuovo PC ancora più semplice.

Per ottenerlo, vai su ninite.com. Fatto ciò, il tuo nuovo laptop dovrebbe essere pronto per l’uso.

  • Pronto per acquistare un nuovo dispositivo? Questi sono i migliori laptop del 2020

Ditching ha creato questo contenuto come parte di una partnership a pagamento con Intel. I contenuti di questo articolo sono completamente indipendenti e riflettono esclusivamente l’opinione editoriale di Ditching.